San Cesareo, in scena "Pressappoco Cenerentola"

Al teatro “Giulanco” di San Cesareo, gestito dall’associazione ‘Marionette senza fili’, sarà in scena sabato 9 e domenica 10 novembre (sabato 21 e domenica alle ore 18.00) il saggio di fine anno dei ragazzi dell’Accademia di teatro juniorPressappoco Cenerentola”, scritto e diretto da Claudio Tagliacozzo, con l’assistenza alla regia e le coreografie di Manuela Serpetti.

E se le favole che conosciamo da sempre potessero cambiare il finale? E se i personaggi che ci hanno affascinato e fatto sognare fossero diversi da come ce li presentano? Dopotutto le donne sognano tutte il principe azzurro…ma poi sposano sempre il corsaro nero! In questo atto conclusivo del primo anno dell’Accademia junior i nostri piccoli attori proveranno a vedere e a far vedere come i personaggi di una favola, inserita nel repertorio dei grandi classici, come Cenerentola possa trovare innesti con personaggi estranei alla vicenda e soprattutto possa trovare una nuovissima chiave di interpretazione dei personaggi più noti. Ne vedremo delle… ‘belle’!

Tante ancora le sorprese in cantiere per la stagione teatrale 2019-2020, continuate a seguirci e non ve ne pentirete!

PREZZI BIGLIETTI:

INGRESSO UNICO 9 EURO

Per informazioni consultare il sito www.marionettesenzafili.it o chiamare il numero 338.2523004

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Visita guidata all'Abbazia di Casamari

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Abbazia di Casamari
  • Cassino, "Abitò Con Sé Stesso"

    • dal 17 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Museo dell'abbazia di Montecassino
  • Anagni, domenica 28 febbraio una nuova giornata ecologica con visite guidate

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
  • Ciaspole e scarponi: Monte San Rocco , un gran belvedere

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Borgorose
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento