Sul sentiero dei Limoni e non solo in costiera amalfitana

Domenica 5 maggio con ViviCiociaria e Itinarrando tutti all'escursione "Sul sentiero dei limoni in Costiera amalfitana da Maiori a Minori passando per il castello di San Nicola"

Limite prenotazione e versamento quota entro e non oltre il 24 aprile o al raggiungimento dei 30 posti disponibili.

partenza in *pullman da Frosinone (30 posti) ore 6,30
partenza in auto da Roma per Frosinone da definire
seconda sosta pullman Cassino - Bar Varlese ore 7,00
con Itinarrando - Arte del Camminare

Descrizione:
La magia della costiera amalfitana nel periodo dei limoni sul sentiero dei limoni, un sentiero antropizzato che racconta mille vicende umane della costiera amalfitana, un percorso in cui avremo la possibilità dell'incontro con la ProLoco di Minori che ci addentrerà nei segreti di una delle zone più belle d'Italia

Dettagli tecnici:
Dislivello: 800 m
Sviluppo percorso: 15 km
Difficoltà: Media, escursionistica - tratti in salita ma non esposti, sentiero con possibili tratti di calura.

Le tre A per l'escursione:
Abbigliamento Attrezzatura Alimentazione


Scarponcini da trekking OBBLIGATORI
Bastoncini da trekking CONSIGLIATI
Pantaloni lunghi, cappellino o copricapo, vestiario a strati da maglietta a maniche corte/a strato intermedio/a giacca antivento all'occorrenza, giacca antipioggia.
Occhiali da sole

Nello zaino (20/30 L)
Acqua (2 L almeno) Magliette di ricambio, guanti e cappello di lana di sicurezza, pile leggero, crema protezione solare.

Alimentazione:
Acqua (2 l almeno)
Snack energetici
Barrette, frutta secca, frutta, pranzo al sacco
(consigliamo alimenti poco salati e poco grassi ma energetici).

Accessori utili: binocolo, macchina fotografica, scarpe di ricambio da lasciare in auto, taccuino e penna per appunti di viaggio, tessera fedeltà di Itinarrando per raccolta timbrino.

Sicurezza:
I
tinarrando utilizza PRM canale 8/16 in collegamento con Rete Radio Montana
Le guide e gli accompagnatori volontari di Itinarrando sono dotati di corso BLSD e Primo Soccorso.

Per partecipare è necessario essere o diventare soci 2019 dell'Associazione Culturale Itinarrando.

L'attività proposta prevede un contributo di giornata: l'associazione culturale Itinarrando si rivolge solo a guide professioniste per le proprie visite guidate e per le escursioni in natura, ha una sede fisica autofinanziata, gestisce una libreria liberamente consultabile da tutti gli associati tutti i giorni, promuove attività con ospiti nazionali e non e partecipa a progetti per la salvaguardia e promozione dell'ambiente e del territorio in genere.

La quota viene restituita entro e non oltre il 24 aprile, allo scadere del termine e/o al raggiungimento dei 30 posti, la quota versata si considera comunque assegnata.

*La quota viene restituita in caso di annullamento dell'iniziativa da parte di Elpica Viaggi - Direttore e organizzatore di viaggio

Per partecipare è necessario essere o diventare soci 2019 dell'Associazione Culturale Itinarrando.dettagli e prenotazioni al 380 765 18 94
organizzazione e direzione turistica ELPICA VIAGGI
conduzione affidata a Itinarrando Arte del Camminare

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • Il grande anello del Petrella e del Redentore tra briganti, guerre e streghe

    • solo domani
    • 26 novembre 2020
    • Anello del Petrella e del Redentore
  • Il tetto dei Lucretili: Monte Pellecchia

    • 29 novembre 2020
    • Monte Pellecchia e Monte Gennaro
  • Il Monte Peccia e il Cristo degli Ernici

    • 28 novembre 2020

I più visti

  • Il grande anello del Petrella e del Redentore tra briganti, guerre e streghe

    • solo domani
    • 26 novembre 2020
    • Anello del Petrella e del Redentore
  • Cassino, "Abitò Con Sé Stesso"

    • dal 17 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Museo dell'abbazia di Montecassino
  • Cassino, presentazione della casa rifugio per donne vittime di violenza

    • solo domani
    • Gratis
    • 26 novembre 2020
    • diretta streaming
  • Il tetto dei Lucretili: Monte Pellecchia

    • 29 novembre 2020
    • Monte Pellecchia e Monte Gennaro
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento