Ferentino, la vera favola di Pinocchio

Ci sono favole che non hanno età e che ci accompagnano tutta la vita. Una di queste favole si chiama Pinocchio a presentarla è la compagnia del Teatro  italiano

La  rappresentazione “Pinocchio la vera favola di collodi” per la prima volta  sbarca a Ferentino per un evento da favola che si terrà alla Sala Teatro Martino Filetico in  Piazza del Collegio Martino Filetico domenica 22 Ottobre. Due gli appuntamenti il primo alle ore 16:00 e il secondo alle ore 18:00.

La particolarità dello spettacolo è quella di raccontare una favola senza tempo che ha appassionato generazioni di bambini attraverso l’antica arte dei burattini che riesce ancora a emozionare e a divertire, lasciando ai più piccoli anche spazio per l’immaginazione. Ma non basta: i bambini potranno fare una nuova esperienza attraverso un nuovo linguaggio, quello dei burattini, che per molti sarà inedito. I burattini, di grandi dimensioni, utilizzati dalla compagnia del Teatro Italiano sono in legno e tutti dipinti a mano.

La compagnia del Teatro Italiano dei burattini ha già alle spalle centinaia di spettacoli in tutta la penisola e dopo il grande successo ottenuto in Sicilia e Sardegna sbarca finalmente a Ferentino.

Per maggiori informazioni email teatroitalianopinocchio@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cassino, "Abitò Con Sé Stesso"

    • dal 17 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Museo dell'abbazia di Montecassino
  • Frosinone, degustazione con Franz Haas, Claudio Viola, Gianfranco Fino e Simona Natale e i Dolcemascolo

    • solo oggi
    • 28 novembre 2020
    • diretta streaming
  • Il Monte Peccia e il Cristo degli Ernici

    • solo oggi
    • 28 novembre 2020
  • Il tetto dei Lucretili: Monte Pellecchia

    • solo domani
    • 29 novembre 2020
    • Monte Pellecchia e Monte Gennaro
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento