Valmontone, "Armonie di ottobre"

C’è grande attesa, a Valmontone, per “Armonie di Ottobre”, la manifestazione che, il 13 e il 14 ottobre porterà a Palazzo Doria Pamphilj la storia, l’enogastronomia e le tradizioni della città e del territorio. Nella splendida cornice del palazzo infatti, chef, ristoratori, cantine vitivinicole, aziende produttrici di olio extravergine di oliva e di altri prodotti della gastronomia saranno i protagonisti di un evento unico per il territorio, organizzato dall’Amministrazione comunale, con il patrocinio dell’Arsial Regione Lazio e la collaborazione di Vinoforum Eventi e Pro Loco, che si pone l’obiettivo di divulgare le eccellenze enogastronomiche del Lazio.

Ben 16 sono le aziende vitivinicole (tra le più importanti del Lazio) che, nelle quattro sale affrescate del primo piano e insieme a 4 aziende produttrici di olio evo e 4 aziende agricole, andranno a costruire un percorso tra banchi di assaggio, teso ad esaltare il programma iconografico, ricco di riferimenti mitologici e letterari, incentrato sul tema dei quattro elementi: Fuoco, Aria, Acqua e Terra. 

Sono, invece, sette i ristoranti di Valmontone protagonisti del “Food gourmet”, lo spazio dedicato agli chef locali che, in sinergia e nello spirito della manifestazione, propongono ciascuno la propria specialità, in un menu unico da degustare:

  • Chicche di patate viola con pecorino di fossa e liquirizia (Ristorante Rossodivino)
  • Crepes di canapa con broccoletti e salsiccia, ricotta e pecorino (Ristorante Chicco d’uva)
  • Polpette di scottona su vellutata di porri e zafferano (Ristorante Specus)
  • Burger di chianina con provola, crema di zucca e speck o con broccoletti, bufala e guanciale (Ristorante Ciabba house)
  • Porchetta valmontonese (Ristorante Arsolitoposto)
  • Maltagliati al rosmarino con fagioli (Ristorante Olio sale e pepe)
  • Guancia di vitella brasata al Cesanese (Ristorante La Locanda del Tasciotto)


Riflettori puntati, infine, sull’evento nell’evento: il Vinòforum Academy. Si tratta di uno spazio culturale dedicato a tutti gli appassionati, esperti e non, in cui i docenti della Vinòforum Academy, in collaborazione con l’Enoteca di Pi di Valmontone, proporranno delle degustazioni guidate abbinando i piatti degli chef con gli olii e i vini selezionati.

Il commento dell'assessore Giulio Pizzuti

“L’obiettivo – spiega l’assessore alle attività produttive, Giulio Pizzutiè quello di rivalutare il centro storico anche sotto il profilo commerciale, cercando di valorizzare le attività che vi operano. Mentre continuiamo a lavorare ad importanti progetti, a medio e lungo termine, con il sindaco Alberto Latini e la Giunta abbiamo deciso di organizzare un evento speciale, come questo, per promuovere la nostra gastronomia di eccellenza, con prodotti e materie prime di qualità. Per farlo ci siamo avvalsi delle competenze e della grande esperienza di Vinoforum Eventi e della collaborazione fattiva della Pro Loco di Valmontone, coinvolgendo anche i ragazzi dell’istituto alberghiero di Cave e dell’istituto di istruzione superiore Gramsci di Valmontone. Un grazie speciale, ovviamente, va sia alle aziende che hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa, sia a tutti gli sponsor che ci sono stati vicini e hanno reso possibile tutto questo”.

Orari e modalità di accesso

sabato 13 ottobre dalle 17.00 alle 22.30
domenica 14 ottobre dalle 11.00 alle 20.00

La visita alla manifestazione, senza degustazioni, è gratuita. Il costo per la degustazione libera di vini e olii è di euro 8, ad eccezione delle prime 200 prenotazioni (tramite e-mail a info@prolocovalmontone.it o tramite messaggio sulla pagina FB della Pro Loco di Valmontone), con riduzione a 5 euro. Per degustare i piatti del Food Gourmet: costo di 5 euro per un primo, 7 euro un secondo.

Per ulteriori info contattare la Pro Loco ogni giorno, dalle 8 alle 20, al n.06.9591040.

Le cantine presenti

Agricoltura Capodarco; Azienda Agricola Le Rose; Cantina Imperatori; Cantina Stefanoni; Casale Del Giglio; Casale Marchese; Gotto D’oro; I Pampini; L’avventura; Marcella Giuliani; Paolo e Noemia D’Amico; Pileum Vitivinicola Piglio; Romaggioli Vini; Vigne Del Patrimonio; Vini Pacchiarotti; Vinicola Schiavella

AZIENDE AGRICOLE:

Azienda Agricola Damigelli Franco; Azienda Agricola Beeos di Attiani Leonardo; Produttori Latte Casilina; Peper Dop di Caludia Natoni;

AZIENDE PRODUTTRICI DI OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA:

296 di Marco Prosseda; Frantoio Presciuttini; Olio Traldi; Tenimenti Marotta

PANIFICI

Panificio Belvedere e F.lli Martinozzi Srl

UN RINGRAZIAMENTO PARTICOLARE AGLI SPONSOR

Valmontone Outlet, Ri.Ca., Hello Outdoor, Natalizia Petroli, Borgo Imperiale B&B, Co.Man.Edil Srl, Bcc di Paliano, Castelli Immobiliare Srl, Capital Car, RL Unipol Sai.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Frosinone, Ciociaria street food

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 13 al 15 settembre 2019
    • Parco Matusa
  • Colleferro, festival dello street food e dell'artigianato

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 13 al 15 settembre 2019
  • Sant'Apollinare, girovagando tra i sapori del centro storico

    • solo oggi
    • Gratis
    • 14 settembre 2019
    • centro storico

I più visti

  • Alda Merini a Frosinone: Dio arriverà all'alba. Stagione 2019/2020

    • 5 ottobre 2019
    • Teatro Nestor
  • Alatri, Antonella Ruggiero in concerto

    • solo domani
    • Gratis
    • 15 settembre 2019
    • Collelavena
  • Isola del Liri, Oktoberfest ciociaro

    • Gratis
    • dal 19 settembre al 6 ottobre 2019
    • Borgo S. Domenico
  • Serrone, la domenica del borgo

    • oggi e domani
    • Gratis
    • dal 14 al 15 settembre 2019
    • centro storico
Torna su
FrosinoneToday è in caricamento