Veroli, in scena "SomeonElse"

Domenica 5 gennaio, alle ore 18.00, il Teatro Comunale di Veroli apre il 2020 con uno spettacolo di grande intensità e forte impatto emotivo. Da un libero adattamento di Simone Ignagni del romanzo breve di Arthur Schnitzler "La Signorina Else", nasce " SomeonElse", una messa in scena del monologo interiore di una ragazza viennese di famiglia borghese, che si trova a fare i conti con le falsità e la meschinità di una Vienna fine XIX secolo.

Spettacolo incentrato sul fluire inesorabile dei pensieri che animano e affollano la mente di una giovane inquieta e altera, su cui incombe una catastrofe familiare. Curiosa, ironica, pungente e timida, consapevole eppure del tutto disarmata nei confronti della realtà, la protagonista ci regala una travolgente introspezione scissa tra Else, l'immagine cristallizzata che il suo mondo le impone, e SomeonElse, la donna libera, forte e disinibita che vorrebbe diventare. Flussi di pensiero impazziti che rimbalzano tra l'essere ed il desiderio di divenire. La storia, concepita un secolo fa, è ancora tristemente attuale, tanto da riuscire ad affermare perentoriamente una verità inappellabile: che nulla è cambiato circa le tematiche nodali dell'essere umano. Le tortuosità della mente, le pulsioni,i desideri, le zone oscure, le frivolezze, le prese di coscienza, giocano da sempre la medesima partita. Temi come l'auto affermazione, la maturazione, l'eterno conflitto e la distanza tea genitori e figli, la chimera della parità dei diritti delle donne, bisogni e desideri fanno di "SomeonElse" un testo che attinge dalle influenze freudiane d'inizio Novecento, ma calza perfettamente con il nostro tempo. 

Simone Ignagni opera una scelta registica che sposa l'intento dell'autore: vivisezionare il cuore di una giovane donna e la società che la circonda. Il tutto pervaso dal clima della grande cultura viennese, della dura finis Austria e del suo decadimento. Con Chiara Tanzilli e Rebecca Fraioli,  un intenso e vibrante monologo di un'educazione sentimentale a rovescio. Costumi di Caterina Simeoli; audio, luci e grafica Emanuele Cacciarella.

BIGLIETTO UNICO € 8.00

Gradita prenotazione!

Info e prenotazione:

ENRICO 3409109655

FABRIZIO 3891762555

EMAIL:

duecento22artiespettacolo@gmail.com

teatrocomunaleveroli2019@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Passeggiando per Ferentino

    • 7 dicembre 2020
  • Dalle Cascate del Liri all’Abbazia di San Domenico

    • 6 dicembre 2020
  • Merry Kids-Mas

    • Gratis
    • dal 28 novembre al 15 dicembre 2020
    • locali dell' ex Mattatoio (Ass. Rione Giardino)
  • Cassino, "Abitò Con Sé Stesso"

    • dal 17 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Museo dell'abbazia di Montecassino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento