Weekend in Ciociaria: cosa fare sabato 28 e domenica 29 luglio

L'ultimo fine settimana di luglio riserva numerose sorprese ed iniziative per tutti i gusti sparse nel territorio ciociaro

L'ultimo fine settimana di luglio è alle porte e numerose sono le proposte e le iniziative sparse in tutta la Ciociaria a dimostrazione del fermento culturale e sociale del territorio. Variegati gli eventi dedicati ai bambini e alle loro famiglie. Ecco i nostri consigli:

Fasti verolani

La città di Veroli di veste "a festa" nell'evento forse più atteso dell'estate: i fasti verolani. Tra giocolieri, artisti di strada, trampoli e spettacoli teatrali tutti resteranno a bocca aperta! Divertimento, stupore, allegria e forti emozioni sono gli ingredienti che garantisocono il successo della manifestazione.

Sagra della ranocchia

A Posta Fibreno si terrà nel fine settimana la sagra della ranocchia. Oltre al buon cibo ci sarà la possibilità di ascoltare dal vivo la band de "I rinominati", cover band del grande musicista Rino Gaetano e la voce esperta e grintosa del figlio d'arte Marco Morandi.

Sora in rosa

La festa più colorata dell'anno a Sora all'insegna del rosa e di tutte le sue sfumature. In un programma che unisce la prevenzione del tumore al seno alla cultura, alla poesia e alla rivalutazione del centro storico e del territorio volsco. Ospite davvero di eccezione l'attrice italiana Giuliana De Sio.

Camminando con gli orsi

Escursio a tu per tu con gli orsi di Campoli Appennino grazie alla collaborazione tra l'oasi faunistica dell'orso e l'associazione ViViCiociaria e Itinarrando, esperta e regina del trekking nel territorio. Accompagnati dalle guide del parco si potranno ammirarei gioelli della Valcomino, perla della Ciociaria.

I love Bufala

Ad Amaseno torna la festa dell'agricoltura I Love Bufala organizzata dall'omonima associazione e dedicata a tutte le varianti di formaggio che si ricavano dal delizioso latte della bufala. Per gustare la migliore produzione del paese in un weekend tra cucina, sport e musica!

Sagra della patacca e della passerina

Torna a Serrone la sagra più goliardica dell'estate: la 'sagra della patacca e della passerina' in una sorta di omaggio ad un piatto tipico come la 'patacca', una specie di tagliatella fatta con acqua e farina, ed al vino bianco 'Passerina'. Un ricco programma tra cucina. gastronomia e musica dal vivo allieterà il weekend.

Atina jazz festival

Ad Atina è di scena la grande musica con il festival jazz più famoso della Ciociaria: Atina jazz festival!Ospiti di caratura nazionale ed internazionale, professionisti ed artisti delle note si alterneranno sul palco per emozionare gli ascoltatori: Roy Paci, Rocco Papaleo e Stefano Di Battista4et. La città si trasformerà in una sorta di music club a cielo aperto per festeggiare i 33 anni della manifestazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento