menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 16 e domenica 17 gennaio

Norme contro la diffusione del coronavirus permettendo, sarà un fine settimana all'insegna di escursioni e di attività da svolgere all'aria aperta alla scoperta del territorio ciociaro

Aggiornamento:

annullati come da ultimo DPCM del 15 gennaio 2021 tutti gli eventi di domenica 17 gennaio. Il Lazio infatti è diventato zona arancione per cui non si può uscire dal proprio comune se non per alcuni casi eccezionali.

Norme contro la diffusione del coronavirus permettendo, sarà un fine settimana all'insegna di escursioni e di attività da svolgere all'aria aperta alla scoperta del territorio ciociaro. Grazie a numerose associazioni di professionisti del mestiere sarà possibile visitare luoghi poco conosciuti e camminare nei boschi innevati e su alture amene per ammirare panorami mozzafiato. Per i bambini pochi eventi ma di qualità!

Ecco i nostri consigli:

Escursione alla faggete del Monte Cimino

La faggeta vetusta del Monte Cimino è stata riconosciuta dall'Unesco patrimonio dell'umanità. Ma tutta la zona è ricca di interessanti scoperti, scorci fantastici e percorsi interessanti. Grazie a Itinarrando l'arte di camminare raccontando si potranno scoprire questi luoghi magici del Lazio!
 

Il lago di Vico e le sue storie

Secondo la leggenda il lago di Vico ebbe origine dalla verga di ferro che Ercole infisse nel terreno per dimostrare la propria forza, sfidato gli abitanti del luogo; nessuno riuscì a rimuoverla. Quando l'eroe lo fece, sgorgò un enorme getto d'acqua che andò a riempire la valle, formando così il lago. Dalla faggeta depressa si potrà raggiungere il Monte Venere e  la Pozza del Diavolo. Un viaggio affascinante, un cammino alla scoperta di luoghi incredibili.

Ciaspolando sui Monti Ernici

I monti Ernici sono ricoperti dalla neve e.....vedere quelle vette imbiancate ci invoglia a raggiungerle per sentire passo dopo passo la fresca e soffice neve sotto i nostri piedi. Immergersi nella splendida natura innevata a quasi 2000 metri é una sensazione da provare almeno una volta. Due giorni dedicati alle ciaspole dunque con IndianaTrek e gli appassionati! Da non perdere!

Ciaspolata in Valcomino

Con Itinarrando l'arte di camminare raccontando si potrà ciaspolare in libertà in Valcomino! Da Don Bosco, strada che porta nella splendida Val di Canneto, fin su un comodo sentiero verso i prati di Casa Lorda, giungendo su un favoloso autentico balcone sui Monti della Meta e sulla valle sottostante. Non mancate!

Veroli a passo...di asino!

LoveisinRome ci porterà a scoprirla domenica con un trekking culturale in compagnia di alcuni asinelli dei Monti Lepini tra l’antico foro, il borgo medievale, la Rocca con le sue mura megalitiche e il Monte San Giacomoa Veroli . Ci aspettano due asinelli su cui caricare il cibo e il loro allevatore, Roberto D’Alia, responsabile del progetto di conservazione di specie a rischio portato avanti dalla fattoria Il Gallo Larino. Poi  tutti alla scoperta della città!
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento