rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
WeekEnd

Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 5 e domenica 6 febbraio

Un altro fine settimana ricco di iniziative quello che ci aspetta! Tra mostre, eventi all'aria aperta, musica e teatro avrete solo l'imbarazzo della scelta. Seguite i nostri consigli!

Un altro fine settimana ricco di eventi quello che ci aspetta! Tra mostre, eventi all'aria aperta, musica e teatro avrete solo l'imbarazzo della scelta.Variegate le iniziative dedicate ai bambini.

Seguite i nostri consigli!

Ciaspolata...con polenta!

Con Itinarrando l'arte di camminare raccontando una classica ciaspolata da Campo Staffi fino alla panoramica Serra San Michele, poi Colle Viperella  e Colle Staffi. Dopo la scarpinata tra neve e splendidi e suggestivi panorami una bella polentata al rifugio! Da non perdere!

Stasera parliamo di musica

Appuntamento con la grande musica ad Alatri presso la Biblioteca comunale "Luigi Ceci" in una serata all'insegna della musica di Strauss, Schumann, Ganz e Suppè con Paola Vittori e Antonio D'Antò impegnati al pianoforte a 4 mani.

Visita guidata all'Abbazia di Casamari

Alla scoperta di un vero gioiello dell’architettura gotica cistercensecome l'Abbazia di Casamari visiteremo il chiostro, la Sala Capitolare, una delle più belle realizzate in Europa, il refettorio e tanti altri spazi, fino ad entrare nella Chiesa, dove sarete avvolti da arte e spiritualità. Con la guida esperta Nicoletta Trento. Da non perdere!

Pronti a pedalare?

Pronti per una bella pedalata? Una giornata all'insegna dello sport, dell'aria aperta e di mille soprese lungo un tratto della vecchia ferrovia Roma - Fiuggi - Alatri - Frosinone. Si partirà dalla vecchia stazione di Paliano per raggiungere il paese di Acuto e si tornerà al punto di partenza. Il percorso offre una vista suggestiva sulla valle del Sacco. Solo con Itinarrando l'arte di camminare raccontando!

In scena "Green Pass"

Al teatro comunale di Veroli va in scena la pièce "Green Pass", testo e regia di Renato Genovesi. "Green Pass” è una commedia in dialetto ciociaro in un atto unico, in cui si racconta di questo antico lasciapassare, in questa guerra con il nemico invisibile che è tornato di prepotenza ad essere protagonista. Ma nella vita quotidiana, quante volte abbiamo bisogno di pass nell’arco del giorno e non ce ne accorgiamo? Perfino l’Amore, in tutte le sue forme, a volte, necessita di un green pass per riuscire a vivere alla luce del sole. Sensazioni, emozioni e riflessioni tra pandemia e realtà!

Il percorso dei pellegrini

Il pellegrinaggio al Santuario della Madonna di Canneto si svolge d’estate e la festa si svolge tra il 18 e il 22 agosto dove le “Compagnie” provenienti dai vari paesi del basso Lazio, del Molise, dell’Abruzzo e della Campania sfilano tutte insieme. Tra i tanti percorsi di accesso a piedi al Santuario si percorrerà quello che parte dal paese di Settefrati. Con una vecchia mulattiera si risalirà il vallone fino al Valico della Rocca per poi scendere nella faggeta. Percorrerlo d’inverno ha un fascino particolare ed un’immersione totale nella natura!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 5 e domenica 6 febbraio

FrosinoneToday è in caricamento