Scuola

San Giovanni Incarico, una targa di riconoscimento per i cinque ragazzi più meritevoli della terza media Salvo D’Acquisto

Si è tenuta lunedì pomeriggio presso la sede centrale di Pontecorvo dell’ Istituto Compressivo 2 la cerimonia, presieduta dal dirigente scolastico professor Angelo Urgera che chiude, di fatto, l’anno scolastico

Una targa di riconoscimento per i cinque ragazzi più meritevoli della terza media Salvo D’Acquisto. Il plauso del sindaco Fallone e del presidente Battaglini.
Si è tenuta lunedì pomeriggio presso la sede centrale di Pontecorvo dell’ Istituto Compressivo 2 la cerimonia, presieduta dal dirigente scolastico professor Angelo Urgera che chiude, di fatto, l’anno scolastico. Tra gli ospiti le diverse istituzioni locali, una piccola rappresentanza di genitori e alunni che hanno vissuto, dopo una lunga pausa imposta dalla pandemia, un piacevole ed emozionante momento di aggregazione.

Per la scuola media di San Giovanni Incarico hanno ricevuto il riconoscimento relativi agli anni scolastici 2018/2019 e 2019/2020: Francesca Martino, Viola Di Santo, Melissa Dolce, Francesco Falconi, Diego Padrone. 
Questo momento di festa è stato suggellato dalla consegna ai ragazzi di una targa offerta dall’Amministrazione comunale orgogliosa dei risultati ottenuti da questi ragazzi.

“Siamo davvero soddisfatti - hanno dichiarato il sindaco Paolo Fallone e il presidente Gaetano Battaglini - per i risultati ottenuti da questi nostri ragazzi che meritano una particolare attenzione e il riconoscimento della comunità per il loro impegno e dedizione  nello studio. Francesca, Viola, Melissa, Francesco e Diego, sono esempi da seguire perché attraverso la loro costanza nello studio hanno raggiunto un bel traguardo con il massimo dei voti. Il successo di questi nostri ragazzi- prosegue il sindaco Fallone e il presidente Battaglini - è fondato sulla loro costanza nello studio e, nello stesso tempo, sulla capacità degli insegnanti e delle famiglie di essere le loro guide. La scuola è infatti un luogo speciale dove crescere nei valori e nella cultura, attraverso una solidale condivisione. Un processo attraverso il quale questi ragazzi sono formati  per affrontare il futuro con un bagaglio culturale e umano che deve fare la differenza.
Per questo successo ringraziamo tutto il corpo docente, coordinato dal dirigente scolastico  il professor Angelo Urgera, evidenziando una notevole capacità di guida dei ragazzi capace di stimolare la loro voglia di crescere attraverso un approccio  concreto al processo formativo.
Ciascuno e nei diversi ruoli - hanno concluso Fallone e Battaglini - è stato capace di fare la propria parte rendendo questi nostri giovani concittadini esempi da seguire.
A voi e alle vostre famiglie vanno le nostre congratulazioni e il nostro abbraccio, con voi a tutti i membri di una scuola sempre più aperta e accogliente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni Incarico, una targa di riconoscimento per i cinque ragazzi più meritevoli della terza media Salvo D’Acquisto

FrosinoneToday è in caricamento