Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Università

Accademia di belle arti, si aprono le iscrizioni

Tredici i corsi attivati, di cui due inaugurati negli ultimi due anni, frequentati lo scorso anno da settecentocinquanta studenti, di cui circa trecento provenienti da Paesi stranieri

Sono ufficialmente aperte e lo rimarranno fino al prossimo 10 settembre le iscrizioni per il nuovo anno accademico in Accademia di Belle Arti. Le stesse possono essere effettuate soltanto con procedura online collegandosi al sito dell’Accademia (dove ci sono tutte le indicazioni) e poi cliccando al seguente link:

https://www.afamsis.it/Iscrizione/MenuIscrizioneFR.php.

Tredici i corsi attivati, di cui due inaugurati negli ultimi due anni, frequentati lo scorso anno da settecentocinquanta studenti, di cui circa trecento provenienti da Paesi stranieri. In particolare da Cina, Iran, Vietnam, Russia, Moldavia, Ucraina, Romania, Turchia e Spagna.

I corsi attivi sono quelli di Arte sacra contemporanea, Comunicazione e valorizzazione del patrimonio artistico, Decorazione, Fashion Design, Grafica d’Arte, Grafica d’arte per l’illustrazione, Graphic Design, Linguaggi dell’Audiovisivo, Media Art, Pittura, Pittura - Arte pubblica, Scenografia e Scultura.

Si tratta di corsi triennali e biennali di specialistica, tranne Arte Sacra e Linguaggi dell’Audiovisivo, presenti solo con il triennio perché di recentissima apertura.

Corsi seguiti nelle due sedi di Frosinone, a Palazzo Tiravanti e in quella di largo Sant’Antonio, ma anche nella sede di Ferentino, dove sono particolarmente attivi i laboratori di Oreficeria e Tecnica delle ceramiche.

«Il futuro è nel segno della creatività» è lo slogan ideale dell’Accademia e in particolare della sua direttrice Loredana Rea, di recente rieletta alla guida dell’istituzione per i prossimi tre anni. Con lei, in questo percorso, il presidente Ennio De Vellis e tutto il personale docente e non docente presente in Accademia.

«In linea con quanto messo in campo nell’ultimo triennio, senza tralasciare la centralità della didattica, - aveva sottolineato la professoressa Rea all’indomani della sua rielelezione - l’Accademia di Frosinone continuerà con progetti e collaborazioni ad alimentare il consolidamento della propria centralità nella costruzione di un’ampia offerta culturale al territorio di riferimento, per proseguire la propria azione e proporsi come laboratorio di ricerca, in cui le sperimentazioni metodologiche e linguistiche di quanti hanno scelto l’arte come pratica di professione e di vita possano prendere forma».

Per le iscrizioni è sufficiente collegarsi al sito internet www.accademiabellearti.fr.it e seguire tutte le indicazioni cliccando sul video-banner che appare in primo piano e relativo alle stesse.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accademia di belle arti, si aprono le iscrizioni

FrosinoneToday è in caricamento