Università

Formazione e ricerca scientifica: accordo strategico tra il Parco dei Monti Aurunci e l'Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale

Il patto di collaborazione recentemente sottoscritto ha come finalità lo sviluppo del sistema della ricerca scientifica, della formazione, ma anche la partecipazione a bandi nazionali ed europei per finanziare specifici progetti

Il patto di collaborazione, recentemente sottoscritto, ha come finalità lo sviluppo del sistema della ricerca scientifica, della formazione, ma anche la partecipazione a bandi nazionali ed europei per finanziare specifici progetti.
 
I settori nei quali si snocciola la collaborazione sono: l'organizzazione di stage, incontri, seminari. Ma anche progettazione e realizzare esperienze e materiali didattici in collaborazione con il Settore Promozione e Comunicazione dell'Ente Parco, da utilizzare nelle attività di educazione ambientale che si effettuano nei centri del Parco.

L’importante segmento della ricerca scientifica tra Università e Parco avverrà attraverso la promozione e l’approccio integrato per affrontare le problematiche legate allo sviluppo sostenibile e al cambiamento climatico, con la finalità di facilitare la preparazione ed il costante aggiornamento, nell'ambito delle rispettive competenze, dei docenti, dei ricercatori dell'Università e del personale tecnico e di vigilanza del Parco.

“L’accordo di collaborazione stipulato tra il Parco e l'Università  - ha spiegato il direttore del Parco Giorgio De Marchis - si colloca all'interno del rinnovato rapporto che ha visto i due enti protagonisti sul territorio. Negli ultimi due anni c'è stato un impegno comune nell'organizzazione di eventi per la promozione della cultura della sostenibilità. Occorre, adesso, mettere in campo una sinergia per sviluppare ed organizzare la potenzialità della ricerca scientifica e della formazione integrando le attività dell'Università e del Parco. Sono certo che questa collaborazione porterà ad importanti risultati scientifici dei quali potrà beneficiare l'area vasta del basso Lazio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formazione e ricerca scientifica: accordo strategico tra il Parco dei Monti Aurunci e l'Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale

FrosinoneToday è in caricamento