rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
FrosinoneToday

Guardia di Finanza, cambio al vertice: arriva Gallozzi, colonnello anticamorra (foto e video)

Valido elemento del Gico di Roma ha lavorato a Mondragone e Casal di Principe mettendo a segno importanti indagini che hanno consentito la confisca di patrimoni milionari

Un colonnello uscente, Luigi Carbone, che ha messo a segno e dato il via indagini di caratura nazionale. Il suo successore il colonnello Alessandro Gallozzi, che arriva a coordinare i finanzieri di tutta la provincia di Frosinone, con un curriculum di spessore. Anni di lotta alla criminalità organizzata con GICO di Roma e poi a Casal di Principe e Mondragone dove ha svolto importanti indagini che hanno consentito la confisca di patrimoni milionari. A presenziare al passaggio di consegne tra i due ufficiali, avvenuto presso il comando provinciale delle Fialle Gialle di Frosinone, è stato il generale Bruno Buratti, comandante regionale del Lazio.

Il saluto del colonnello Carbone

Carbone, destinato in Puglia, quale Comandante Provinciale di Lecce, nel saluto di commiato ha inteso ringraziare l’intera cittadinanza per la preziosa collaborazione assicurata al Corpo e soprattutto i Finanzieri della Provincia di Frosinone, che con grande dedizione, attaccamento al dovere e professionalità hanno consentito al Comando Provinciale di Frosinone di raggiungere risultati di servizio, in tutti i comparti operativi, di grande rilievo. Due anni di intenso lavoro che hanno contraddistinto il colonnello Carbone per acume e rettitudine.

Chi è il colonnello Gallozzi

Laureato in Giurisprudenza e in Scienza della Sicurezza economico-finanziaria, è insignito del titolo di alta qualificazione “Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze”, ha conseguito il Master di II° Livello in Diritto e Tecnica degli Appalti Pubblici, presso la Libera Università degli Studi Maria Santissima Assunta (LUMSA) di Roma, il Master in Studi Internazionali Strategico-Militari, presso la Luiss di Roma ed il Master di II° livello in “Strategia Globale e Sicurezza” presso l’Università degli Studi di Torino. Da ultimo, ha frequentato il 69° Corso presso l’Istituto Alti Studi per la Difesa (IASD). È insignito della medaglia mauriziana al merito dei dieci lustri di carriera militare, della Medaglia d’oro al merito di lungo Comando e della Croce d’oro per anzianità di servizio. Nel discorso d’insediamento, il Colonnello Gallozzi ha assicurato impegno, dedizione, collaborazione costante con le altre istituzioni presenti sul territorio, per fare in modo che le Fiamme Gialle possano continuare a fornire il proprio contributo nell’affermazione della legalità economica in tutta la Provincia di Frosinone, salvaguardando così tutti quei cittadini che vivono nel rispetto delle regole.

Festa Finanza Frosinone

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia di Finanza, cambio al vertice: arriva Gallozzi, colonnello anticamorra (foto e video)

FrosinoneToday è in caricamento