Domenica, 17 Ottobre 2021
Green Paliano

Area Prenestina – Nord Ciociaria, dal laboratorio Comune l’impegno dei sindaci della zona ad evitare megaimpianti nocivi per la salute ed ad avviare, come fatto da Olevano, un’indagine epidemiologica

Da oltre tre mesi i comitati per la difesa e la tutela della salute e del territorio dell'alta Valle del Sacco, riunitisi sotto il coordinamento “Laboratorio Comune”, hanno sollecitato e ottenuto l'istituzione di un tavolo tra amministrazioni e...

Da oltre tre mesi i comitati per la difesa e la tutela della salute e del territorio dell'alta Valle del Sacco, riunitisi sotto il coordinamento "Laboratorio Comune", hanno sollecitato e ottenuto l'istituzione di un tavolo tra amministrazioni e cittadinanza. La richiesta dei comitati è stata determinata dall'attacco al nostro territorio, da parte di privati intenzionati ad istallare impianti per il trattamento e lo smaltimento di rifiuti solidi urbani, provenienti da contesti territoriali alieni al nostro. Protagonisti del tavolo, oltre al Laboratorio Comune, i sindaci di Bellegra, Cave, Genazzano, Olevano Romano, Paliano, Roiate, San Vito Romano, Serrone. I suddetti sindaci, nei tre incontri sinora avvenuti, si sono impegnati all'unanimità ad evitare lo smaltimento di rifiuti attraverso impianti nocivi a biogas e megaimpianti che possono causare inquinamento atmosferico e del suolo in una zona, come la valle del Sacco già sottoposta a stressante situazione ambientale. Si è inoltre deciso di sottoporre il territorio ad indagine epidemiologica - finalizzata all'avvio di uno studio osservazionale - per monitorare gli effetti negativi dell'inquinamento sulla salute della cittadinanza. Altro importante obiettivo è quello di avviare, attraverso una politica comune, una gestione dei propri rifiuti che sia compatibile con la salute della cittadinanza e la tutela dell'ambiente, con piccoli impianti di tipo aerobico - a impatto zero. Il sindaco di Olevano Romano ha già richiesto e ottenuto un'indagine epidemiologica del proprio territorio, ora al vaglio delle autorità sanitarie. Nella prossima riunione del tavolo, fissata per il giorno 16 Ottobre, saranno approfonditi i temi in discussione, tra cui la richiesta di adesione al tavolo di altri sindaci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area Prenestina – Nord Ciociaria, dal laboratorio Comune l’impegno dei sindaci della zona ad evitare megaimpianti nocivi per la salute ed ad avviare, come fatto da Olevano, un’indagine epidemiologica

FrosinoneToday è in caricamento