Giovedì, 21 Ottobre 2021
Green

Castelli Romani, quattro sindaci convocano il Presidente di Acea per i continui disservizi idrici

“Chiediamo al Gestore di garantire un maggiore flusso idrico, il rispetto della turnazione laddove prevista, un maggior numero di investimenti sulla rete e interventi più tempestivi nei casi di criticità”.   A fronte dei seri disservizi idrici...

"Chiediamo al Gestore di garantire un maggiore flusso idrico, il rispetto della turnazione laddove prevista, un maggior numero di investimenti sulla rete e interventi più tempestivi nei casi di criticità". A fronte dei seri disservizi idrici lamentati da giorni nel bacino sud, e in particolare in alcune zone di Genzano di Roma, Ariccia, Lanuvio e Velletri, i Sindaci Gabbarini, Cianfanelli, Galieti e Servadio hanno convocato per venerdì 9 agosto presso il palazzo comunale di Genzano il Presidente della Società Acea Ato2, Ing. Sandro Cecili. "Non si può paralizzare la vita dei cittadini sottraendo loro il diritto all'acqua - tuonano i Sindaci - né può diventare accettabile che l'emergenza diventi la questione quotidiana. Chiediamo al Gestore di garantire un maggiore flusso idrico, il rispetto della turnazione laddove prevista, un maggior numero di investimenti sulla rete e interventi più tempestivi nei casi di criticità. Ribadiamo inoltre - concludono - la necessità di portare a termine l'iter di adozione e approvazione del nuovo Regolamento d'utenza e della Carta dei Servizi, consegnati dal Comune di Genzano a nome di 15 Sindaci dell'Ato2 nel mese di agosto 2012".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelli Romani, quattro sindaci convocano il Presidente di Acea per i continui disservizi idrici

FrosinoneToday è in caricamento