Green

Frosinone, incontro tra Patrizi ed i vertici della Marangoni di Anagni (video intervista)

Questa mattina, alle ore 8,00, si è tenuto come previsto nell'Ufficio del Commissario Straordinario della Provincia di Frosinone,  Giuseppe Patrizi l'incontro con l'AD della Marangoni Massimo De Alessandri e il direttore dello stabilimento...

Questa mattina, alle ore 8,00, si è tenuto come previsto nell'Ufficio del Commissario Straordinario della Provincia di Frosinone, Giuseppe Patrizi l'incontro con l'AD della Marangoni Massimo De Alessandri e il direttore dello stabilimento anagnino, Gerardo Magale.

"I dirigenti della Marangoni - ha dichiarato il Commissario della Provincia di Frosinone Giuseppe Patrizi (guarda il video per maggiori dettagli) - mi hanno rappresentato come, dal 2005, lo stabilimento anagnino abbia cercato di ovviare alle difficoltà di mercato, dovute soprattutto a problemi di costi per contrastare la concorrenza asiatica con la ricerca di un partner oltre che con altri provvedimenti.

Il confronto con i dirigenti della Marangoni, protrattosi per circa un'ora, mi ha dato modo di conoscere approfonditamente la situazione. Rappresenterò, nella riunione indetta per lunedì prossimo presso l'Assessorato al Lavoro della Regione Lazio, la mia intenzione di interpellare per un intervento concreto i Ministeri dello Sviluppo Economico e del Lavoro al fine di trovare sollecite soluzioni per accompagnare in una prima fase l'azienda anagnina, tempo che ci permetta di vagliare la possibilità di reperire un partner interessanto a intervenire nella prestigiosa e storica azienda ciociara. Ciò prima di qualsiasi altra strategia da seguire per lenire il disastro che si produrrebbe dalla mancata riapertura dello stabilimento. Mancata riapertura che sarebbe irrevocabile, come mi è stato rappresentato dall'AD di Marangoni, in assenza di interventi strategici e mirati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, incontro tra Patrizi ed i vertici della Marangoni di Anagni (video intervista)

FrosinoneToday è in caricamento