Frosinone, isola pedonale la domenica in via Aldo Moro. Traffico modificato Strafrosinone

A partire dal 20 di ottobre, l’amministrazione comunale ripeterà l’esperienza dell’isola pedonale, positivamente attivata lo scorso anno con grande affluenza di cittadini e famiglie. Sarà disposta la chiusura al traffico veicolare dalle 9 alle 13,

A partire dal 20 di ottobre, l’amministrazione comunale ripeterà l’esperienza dell’isola pedonale, positivamente attivata lo scorso anno con grande affluenza di cittadini e famiglie. Sarà disposta la chiusura al traffico veicolare dalle 9 alle 13, della domenica, con pausa dalle 13 alle 15, e riattivazione dalle 15 alle 20. “L’isola pedonale, almeno di domenica – ha affermato il sindaco Nicola Ottaviani – costituisce come lo scorso anno, una risorsa ecologica e culturale non soltanto per i residenti di via Aldo Moro, ma anche per l’intera cittadinanza.

I negozianti potranno scegliere se aprire o rimanere chiusi, in quanto non trattandosi di giornata infrasettimanale sarà rimessa alla volontà dei singoli operatori ogni specifica decisione”. “L’isola pedonale - ha aggiunto l’assessore ai Trasporti e all’Ambiente Fulvio De Santis – può rappresentare una valida alternativa rispetto alle gite fuoriporta domenicali o all’utilizzo dei veicoli a motore, in uno dei quartieri più popolosi del tessuto urbano”.

LE DISPOSIZIONI SUL TRAFFICO PER LA GARA PODISTICA STRAFROSINONE IN PROGRAMMA DOMENICA 13 OTTOBRE 2013

In occasione dello svolgimento della 29° edizione della gara podistica denominata “Strafrosinone” per la giornata del 13.10.2013 sono stati presi i seguenti provvedimenti sul traffico:

divieto di sosta, per tutti i veicoli, in Via Marittima (dalla rotatoria del campo sportivo all’intersezione semaforica con Viale Europa) dalle ore 09:00 alle ore 12:00;

divieto di circolazione, per tutti i veicoli, in Via Marittima (dalla rotatoria del campo sportivo all’intersezione semaforica con Viale Europa) dalle ore 09:00 alle ore 12:00;

divieto di circolazione, per tutti i veicoli, durante il passaggio della gara, lungo tutto il percorso della stessa (Via Marittima - Via Don Minzoni - P.le Kambo - Via Verdi - Via A.Latina - V.le Marconi - P.zza IV Novembre - Via F.Ardeatine - P.zza Risorgimento - Via Q. Sella - Largo G. Grande - Via A. Paleario - Via Garibaldi – Via C. Battisti - Viale Roma - P.le de Matthaeis - Via Tiburtina - P.le Madonna della Neve - Via Madonna della Neve - Via M.T.Cicerone – Via G. de Matthaeis - Via T. Landolfi - Via Adige -Via Po - Via A. Moro - Via Marittima);

divieto di circolazione, per tutti i veicoli, in Via T. Landolfi (tratto compreso tra l’intersezione con Via Puglisi e Via A. Moro), dalle ore 10.00 alle ore 12.00;

divieto di circolazione in Via Firenze dalle ore 10.00 alle ore 12:00;

divieto di circolazione in Viale Napoli dalle ore 10.00 alle 12:00;

è consentito il transito, in via A. Moro, ai veicoli provenienti dal Campo Sportivo fino all’intersezione con Via San Giuseppe-Via Ponte la Fontana;

è consentito il transito in Via M. T. Cicerone ai veicoli provenienti da Brunella e diretti verso Via M. Mastroianni;

è consentito il transito in Viale Marconi ai veicoli provenienti da Via Brighindi e diretti verso P.zza Gramsci (INPS).

per i veicoli provenienti dalla S.S. 214 e diretti verso P.le de Matthaeis la circolazione è deviata in Via Mastruccia;

per i veicoli provenienti da Maniano la circolazione è deviata in Via Caio Mario e viceversa;

per i veicoli provenienti da Via Casilina Sud la circolazione è deviata in Via Giuseppe Saragat e viceversa;

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento