Frosinone, l’alberello del chiosco troppo piccolo per essere vero

Non è l’alberello della stazione di Colleferro tanto decantato da D’Annunzio quando sbagliò ferrovia ed invece di andare a Velletri arrivò nella città casilina, ma quello che abbiamo scovato su di un gabbiotto della stazione FS possiamo definirlo...

Non è l’alberello della stazione di Colleferro tanto decantato da D’Annunzio quando sbagliò ferrovia ed invece di andare a Velletri arrivò nella città casilina, ma quello che abbiamo scovato su di un gabbiotto della stazione FS possiamo definirlo l’alberello di Frosinone.

L’alberello di Frosinone, come si può vedere in foto, è nato sul bordo del chiosco o meglio del tetto della rivendita dei biglietti GEAF sito vicino l’ex Banca D’Italia, che una volta funzionava bene ed era molto frequentato perchè vicino aveva la caserma Provinciale della Guardia di Finanza che è stata spostata da poco nel ex Distretto Provinciale. Inoltre, li vicino c’èra il tribunale di Frosinone con tutti i suoi uffici, poi trasferito nei nuovi uffici Giudiziari di Via Monti Lepini. Questo simpatico alberello chissà da quale seme, portato li su dal vento, è nato. Più alto di così non può crescere perché è in una posizione scomoda. Però, la natura che bei scherzi che propone all’uomo. Chissà se il nostro alberello di quale pianta sarà, non è facile stabilirlo. Però, è un alberello simpatico, perché nato solo in un posto davvero scomodo.

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento