Paliano, premiati i clienti e gli show room dalla Gran Tour arredo bagno per il concorso fotografico "Over The Top"

Quando l’azienda cresce insieme alle sue idee originali è facile diventare un riferimento per un intero settore. L’idea di cui parliamo è quella dei fratelli Iamunno Gerardo, Rino e Carmine che a Paliano, attualmente gestiscono l'azienda Gran Tour...

Quando l’azienda cresce insieme alle sue idee originali è facile diventare un riferimento per un intero settore. L’idea di cui parliamo è quella dei fratelli Iamunno Gerardo, Rino e Carmine che a Paliano, attualmente gestiscono l'azienda Gran Tour Arredo Bagno che da impiego a ben 56 persone.

Dal loro cilindro hanno tirato fuori l'idea di “fotografie Over The Top”, ossia fotografa il tuo bagno e una giuria di esperti ti giudicherà. L'iniziativa ha avuto un buonissimo successo ed hanno risposto in 140. Quindi la selezione della qualificata giuria composta da Gianluca Marcelli presidente Assobagno, venuto alla premiazione a Roma appositamente dal nord Italia, Arianna Sorbara direttrice di abitare il bagno, Marco Paolelli Industrial Desinger e Giampiero Canestraio MKT Comunicazione ha decretato il vincitore. “Certo, noi vogliamo conoscere, sapere come i clienti trattano i nostri mobili, per stare loro più vicino” ci dice il buon Gerardo. Insomma, è stato un forte momento di aggregazione tra azienda, venditori e clienti, con grandi soddisfazione da parte di tutti.

Quindi, ad essere premiate dalla giuria sono state le foto della migliore composizione realizzata presso gli show room dei rivenditori e agenti ; migliore composizione realizzata presso l’abitazione di un cliente ed infine la migliore composizione realizzata con la collezione “Nemi 5”.

Questa realtà può essere un faro di riferimento nel buio di questa crisi che non finisce mai che vede molte piccole aziende in sofferenza. Quindi, un’azienda che guarda al futuro che ha creato un importante premio in collaborazione con la Boscolo Hotel di Roma, perché quest’anno i vincitori e giurati sono venuti a Roma per trascorre un bel fine settimana ed il prossimo anno verrà ripetuto in una capitale europea.

I nostri obiettivi attraverso l’organizzazione di questo “gioco” - ci dice Gerardo Iamunno - sono stati il coinvolgimento dei venditori dello show room ad un concorso a premi, in quanto noi, nella nostra strategia, riteniamo fondamentale fidelizzare il venditore poiché artefice e promotore di poter vendere un’azienda rispetto ad altre. Abbiamo voluto, peraltro, verificare lo stato di salute degli showroom più importanti dei nostri clienti, per poter monitorare come vengono esposti i nostri prodotti e con quale cura. Anche questo, per noi, è un aspetto fondamentale; oggi è indispensabile che i nostri clienti abbiano sempre maggiore cura dei propri punti vendita come differenziazione rispetto alla Grande Distribuzione e capire come i clienti in casa tengono i mobili”.

Così, i 40 clienti selezionati sono stati ospiti della Gran Tour a Roma con i quali sono state fatte valutazioni, consigli e proposte che poi saranno attentamente studiate dall’azienda.

Questi i privati ed i showroom premiati: Alfonso De Rosa, Stefania Nioi, Egidio Beritigno, Marzia Cantagallo, Liberata Vona, Maria Grazia Tiberi, Amalia Arminio, Rita Collu, Fabio D’Ambrosio e Luigia Pellegrino.

GRAN TOUR s.r.l. By Iamunno

È un’azienda leader nel settore bagno, ha origine da un’attività artigianale di vetreria attiva fin dai primi del 900, che si è evoluta nel corso degli anni e delle generazioni sotto l’attenta guida della famiglia Iamunno.

Nel 1995, l’azienda famigliare ha incominciato il processo di strutturazione che ha portato alla realizzazione dell’attuale fattory moderna: nel 1988 i titolari Gerrado, Rino e Carmine Iamunno, hanno osato il salto di qualità, rilevando un’azienda di 10.000 metri quadri nel comune di Paliano ( la ex Artel), la posizione strategica ed il grande impegno nel miglioramento organizzativo e produttivo hanno consentito una crescita esponenziale sul mercato.

Nel 2005 la società ha realizzato in località Amasona di Paliano e si è trasferita in bella mostra nel nuovo stabilimento, in un complesso industriale di 30.000 mq che vede l’occupazione di 56 persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento