Sabato, 24 Luglio 2021
Green

Paliano, Romagnoli (LC): "dalla Battisti dichiarazioni scellerate sui rifiuti, ma ora le ass. ambientaliste ed i suoi amici tacciono"

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA VINCENZO ROMAGNOLI COORDINATORE DELLA LISTA CIVICA DI PALIANO: Da tempo volevo condividere con voi alcune riflessioni riguardanti temi di interesse comune, o per meglio dire di salute pubblica. Il tema è la gestione dei...

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA VINCENZO ROMAGNOLI COORDINATORE DELLA LISTA CIVICA DI PALIANO: Da tempo volevo condividere con voi alcune ri?essioni riguardanti temi di interesse comune, o per meglio dire di salute pubblica. Il tema è la gestione dei ri?uti. Lo spunto mi è stato dato dalle scellerate dichiarazioni fatte dalla candidata alla segreteria provinciale del PD, Sara Battisti, nell'incontro avvenuto pochi giorni fa presso il Ristorante Est Est di Paliano alla presenza del Ministro per l'Ambiente Orlando e di tutto il gotha del PD palianese. La Battisti dice testualmente (dell'intervento esiste un ?le audio): "Tanti anni fa in questa provincia, quando eravamo al governo con l'amministrazione Scalia, abbiamo costruito un sistema di smaltimento dei ri?uti a circuito chiuso. Oggi quegli impianti hanno la capacità di smaltire ri?uti a possibilità limitata perché siamo una provincia di 500mila abitanti e quegli impianti funzionano al 50%". Ha poi chiaramente avanzato la "possibilità di far lavorare quegli impianti al 100% cercando anche di risolvere un problema sulla gestione dei ri?uti che si sta veri?cando a pochi passi dalla nostra realtà, pensate a quello che sta accadendo a Roma e quello che è accaduto in questi anni, e siglare un accordo tra governo e regione perché noi possiamo smaltire quei ri?uti e creare occupazione generando ulteriore ricchezza, naturalmente applicando sempre delle leggi che tutelino la salute pubblica".

Sull'incontro nulla da dire, ognuno è libero di fare campagna elettorale come meglio crede, ma quando una candidata alla segreteria provinciale del PD dichiara che gli inceneritori sono una risorsa per la nostra provincia resto allibito, sconcertato, esterrefatto, frastornato!

Poco più di un anno fa il Sindaco Sturvi scrisse alla Presidente della Regione Lazio Renata Polverini, esortandola a non costruire un nuovo impianto di T.M.B, badate bene T.M.B. e non inceneritore, a ridosso della nostra provincia, ( l'ubicazione ipotizzata era Colle Fagiolara) ma semmai a riconvertire l'esistente impianto di C.D.R. presente in località Castellaccio, in un moderno impianto di T.M.B. come vuole l'attuale normativa Europea. Allora si gridò allo scandalo, per mesi il nostro Sindaco fu oggetto di attacchi anche personali. Scesero in piazza, opportunamente fomentate, tutte le associazioni ambientaliste con gli esponenti del PD palianese in prima ?la a difesa del nostro territorio?.E ora? Sulle dichiarazioni assurde di una sua esponente tutto tace? A chi vuol potenziare il veleno degli inceneritori non diciamo nulla visto che trattasi di un esponente di partito"PD" ?!? Ma dove sta la coerenza? L'unica spiegazione che posso darmi è che magari non abbiano ascoltato bene, forse erano distratti, altra spiegazione non la trovo.... O si sono invece genu?essi agli ordini di un partito ormai in decomposizione ? O magari si sono ricreduti e forse oggi pensano che gli inceneritori siano una risorsa? Basta dirlo.

Vorrei fare ad ognuno di loro delle domande e magari sperare in una loro risposta per me e per tutti i cittadini di Paliano? Sognando potrei anche immaginare un incontro pubblico con la cittadinanza presente, ma so per esperienza che questo resterà un sogno.

Prima domanda: Sig. Presidente del PD palianese Dr. Ugo Germanò, lei in qualità di Presidente, e di tutore della salute pubblica, visto il doppio ruolo che riveste come Presidente e come medico, cosa ne pensa delle dichiarazioni fatte da Sara Battisti, esponente del suo partito che si vuole candidare alla Provincia? Per cortesia lo dica a parole sue non con quelle del partito. Lei che qualche mese fa mi fece un sermone, cercando di farmi passare per uno stupidotto, spiegando la diferenza tra T.M.B. di tipo

1,2,3,4,5, ecc.ecc., la "monnezza" che la sua collega di partito vuol bruciare negli inceneritori della nostra provincia , come la de?nisce? Di che tipo è ? 1,2,3,4,5 ??? Mi spieghi per favore. Oppure, visto che oggi la presidenza della Regione Lazio è in mano al suo partito, il PD, ?nalmente si è riusciti a trasformare il veleno in nettare degli dei, la puzza della "monnezza" in profumo di viole??? Me lo spiega, per favore?

Lei sig. Al?eri, da sempre difensore dei più deboli e degli oppressi, arte?ce di tante riunioni con le associazioni della Valle del Sacco, cosa ne pensa delle dichiarazioni fatte dalla sua esponente di partito? Come mai non è intervenuto? Per non contrariarla? Per ordini di scuderia? Ci spieghi il suo pensiero per cortesia. Ora le sta bene bruciare la "monnezza de Roma" ? Anche lei si è ricreduto? Vorrei tanto conoscere la sua posizione al riguardo, oppure magari la conosciamo già?Posizione genu?essa agli ordini di partito.

Lei sig.ra Eleonora Campoli, Segretaria del PD palianese , nonché neomamma, cosa si augura per la salute dei nostri bambini? Che respirino veleni dal potenziamento degli inceneritori per volere di partito? Non credo, però vorrei conoscere la sua opinione per favore.

E gli altri partiti? Vedi S.E.L. Sinistra Ecologia e Libertà, e tutte le associazioni presenti sul territorio, così giustamente attente alla salute pubblica come RE.TU.VA.SA. , o come l'Associazione Praeneste, e tutte le associazioni della Valle del Sacco... Qual è il loro pensiero sul tema? Vorrei conoscere le loro posizioni, visto che non ho letto ne' sentito nulla al riguardo. Forse sono stato poco attento o forse mi sono distratto o magari le loro dichiarazioni erano , come dire, un po' troppo ovattate.

Chiedo invece a Lei Sig. Sindaco, come fautore di una politica virtuosa sui temi riguardanti l'Ambiente, basti pensare alle percentuali di raccolta diferenziata raggiunte dal nostro Comune, ai progetti avviati con la scuola, alla creazione di un Osservatorio per l'Ambiente, all'adesione a Ri?uti Zero ... Cosa ne pensa ? Perché non indice un Consiglio Comunale aperto, per parlare espressamente del tema alla presenza dei cittadini, che sono i PRIMI INTERESSATI?

Lei, Dr. Pezzella, quale responsabile della Consulta per l'Ambiente, e quale principale attore dell'adesione a RI?uti Zero, cerchi di farsi portavoce di questa mia richiesta e mi aiuti a cercare delle risposte per me e per i cittadini di Paliano che hanno il diritto di sapere! Non lasciamo decantare la cosa, andiamo in fondo al problema.

Un'ultima considerazione: quando il Ministro Orlando diceva che anche nel Sud ci sono comuni virtuosi con elevate percentuali di raccolta diferenziata, sarebbe stato molto bello sentire la voce di qualche consigliere comunale di minoranza presente all'incontro, dirgli che nella nostra città sono stati raggiunti in poco tempo valori di raccolta diferenziata vicini al 70% , e che il nostro è stato il primo Comune della provincia ad aderire a Ri?uti Zero! Ma forse non sarebbe stato conveniente mostrare un così eccellente risultato in un Comune dove il PD non è nella maggioranza, mentre i miei sono i sogni di uno che da tempo si è liberato dell'ideologia che spesso copre solamente ipocrisie e incredibili smanie di potere.

Sorvolo sulla presenza di un Ministro della Repubblica ospitato senza che il Sindaco ne fosse a conoscenza, come un minimo di semplice protocollo ( e buona educazione) imporrebbe.

Ma questa è storia che si ripete, perché la stessa cosa è stata fatta alla Selva di Paliano con la visita dell'Assessore Regionale all'insaputa del Sindaco? Questo è il loro stile, non possiamo aspettarci nulla di più.

Vincenzo Romagnoli

Coordinatore lista Civica

Altezza 1.83, Peso 86 Kg, Coniugato, Occhi Azzurri, Capelli pochi.

Per dire quello che si pensa non servono falsi pro?li , ed io la faccia ce la metto sempre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, Romagnoli (LC): "dalla Battisti dichiarazioni scellerate sui rifiuti, ma ora le ass. ambientaliste ed i suoi amici tacciono"

FrosinoneToday è in caricamento