Roma XV, Torquati-Ribera: lunedì 4 aprile parte la raccolta differenziata pap nei primi quartieri

Comunichiamo ai cittadini del Municipio Roma XV che questa mattina AMA Roma S.p.A. ha inviato presso la nostra amministrazione la nota informativa riferita all’inizio ufficiale della Raccolta PAP nel territorio del Quindicesimo.

Raccolta-differenziata-Porta-a-Porta

Comunichiamo ai cittadini del Municipio Roma XV che questa mattina AMA Roma S.p.A. ha inviato presso la nostra amministrazione la nota informativa riferita all’inizio ufficiale della Raccolta PAP nel territorio del Quindicesimo.

Lunedì 4 aprile partirà il servizio per i quartieri Prato della Corte, Prima Porta, Santa Cornelia, Tiberina e Valle Muricana. Per almeno due settimane permarranno nelle zone indicate i cassonetti per la raccolta stradale, per consentire al meglio la transizione al nuovo metodo di raccolta. Per quanto riguarda il quadrante Cassia comprendente Via Tieri, Via Bragaglia, Cesano e Osteria Nuova, il servizio di raccolta partirà successivamente per questioni logistiche inerenti l’organizzazione dell’azienda AMA.

Dopo le prime fasi della campagna informativa messa in atto da AMA su richiesta dell’amministrazione, che ha previsto la consegna dei kit di raccolta PAP, la realizzazione di punti informativi e l’organizzazione di incontri informativi nelle scuole, nei centri anziani e nelle parrocchie dei quartieri interessati, lunedì prende il via l’ultima fase della Raccolta PAP, quella operativa, che incrementerà di molto la percentuale di copertura del territorio interessato dalla raccolta differenziata, che attualmente si attesta all’8%.

Come amministrazione aver portato la Raccolta porta a porta nel Municipio XV rappresenta una vera e propria rivoluzione, non soltanto in termini ambientali ma soprattutto culturali, che include alcuni valori fondamentali: il rispetto e la tutela della qualità della vita delle generazioni che verranno e la valorizzazione del rifiuto, attraverso il riciclo e il riuso dei materiali. Qualcuno ci ha suggerito di essere furbi e di evitare un siffatto cambiamento durante il periodo elettorale, ma siamo certi che i nostri cittadini sapranno affrontare con noi quegli inevitabili disagi, consapevoli di essere protagonisti di un importante cambiamento e di un beneficio per l'intera comunità. La furbizia la lasciamo ad altri. A quelli che hanno a cuore più il destino personale che non quello collettivo di un'intera comunità. Il Municipio sarà all’altezza di questa sfida. Abbiamo fiducia nei nostri concittadini: ne saremo capaci.

Informiamo infine i cittadini che, qualora non avessero ancora ricevuto il kit di raccolta e per qualsiasi comunicazione inerente alla Raccolta PAP, possono rivolgersi all’AMA contattando il numero verde 800.867.035”.

Così in una nota Daniele Torquati, Presidente del Municipio Roma XV, e Marcello Ribera, Presidente della Commissione Ambiente del Municipio Roma XV.

OTTAVI: DUE EVENTI PER L’AUTISMO NEL MUNICIPIO ROMA XV

In occasione della Giornata Mondiale dell’Autismo, in programma il 2 aprile 2016, il territorio del Municipio Roma XV ospiterà due importanti iniziative patrocinate dal Municipio e mirate al sostegno dei bambini affetti da autismo.

Dalle ore 10.00 del 2 aprile fino alle ore 16.00 del 3 aprile è in programma la manifestazione “Ab-bracciata Collettiva”, una maratona natatoria di 30 ore organizzata da TMA Group che si terrà, oltre che nella Capitale, anche nelle città di Milano, Napoli, Foggia e Firenze. TMA Group promuove per i ragazzi autistici la Terapia Multisistemica in Acqua (TMA Metodo Caputo-Ippolito), mirata allo sviluppo di un programma che utilizza le proprietà benefiche dell’acqua, migliorando le capacità cognitive e motorie dei bambini e facilitandone il processo di integrazione sociale.

A Roma l’evento si svolgerà al Cassiantica Sporting Fitness. Ogni partecipante con un piccolo contributo finanziario potrà manifestare il proprio sostegno ai bambini e ai ragazzi affetti da autismo nuotando, galleggiando o anche semplicemente presenziando in corsia per un minimo di 15 minuti insieme ai ragazzi speciali che svolgono la TMA. Il ricavato della maratona sarà devoluto alle famiglie dei bambini autistici.

Il secondo evento, in programma per il 2 aprile dalle ore 15.00 alle ore 18.00 presso il Centro di Attività e Terapie con gli Animali “el Nath” in Via Lonato 62, è promosso dall’ASI Sport Equestri e prevede una giornata di laboratori ludico-didattici nell’ambito dell’ASI Autism Open Day: per l’occasione i ragazzi potranno sperimentare i benefici della terapia con gli animali.

“Si tratta di due eventi molto importanti che coniugano informazione sull’autismo e promozione di terapie che si sono dimostrate valide ed efficaci per i bambini affetti da questa patologia. Sia la terapia in acqua che la pet therapy aiutano i ragazzi a migliorare le proprie funzioni cognitive e a sviluppare quelle emozionali. Invitiamo i cittadini a partecipare numerosi alle iniziative in programma e a sostenere i ragazzi e le loro famiglie”. Così Michela Ottavi, Assessore alle Politiche Sociali del Municipio Roma XV.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Ferentino, scontro tra due auto in via Casilina, muore bimba di 7 anni

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento