Domenica, 24 Ottobre 2021
Green

Serrone, riunione tecnica sul posto per definire bene le rotatorie dei bivi: Rocchi e San Quirico

Riunione tecnica ieri mattina 20 settembre  tra amministratori, tecnici, ditta e progettisti per cercare di chiudere tutti i lavori sulla Regionale Prenestina.

Riunione tecnica ieri mattina 20 settembre tra amministratori, tecnici, ditta e progettisti per cercare di chiudere tutti i lavori sulla Regionale Prenestina.

Infatti, ieri mattina tecnici del Cotral, insieme al Sindaco Natale Nucheli e all'assessore Emiliano Campoli, e all'ing. Binchi, oltre al tecnico comunale Rossi, e Saltarore la Tera, esecutore dei lavori hanno disegnato la nuova aiola che farà da spartitraffico al Bivio Rocchi e al bivio o di San Quirico.

Al primo bivio, ci ha comunicato il Sindaco Natale Nucheli, è stata finanziata la strada rurale con il progetto Por- Fest detta Canapini, che parte proprio dal Bivio Rocchi ed andrà a collegare Via Oripo nei pressi della discoteca pizzeria " I Tronchi".

E' questa una strada agognata da oltre 40 anni, e alla fine si è riusciti ad ottenere i fondi dalla Regione Lazio. Una bella vittoria, perché questa strada sicuramente toglierà il traffico da Pizza Pais nel pieno centro della frazione La Forma e sarà soprattutto una strada di collegamento importante, se la strada seguiterà fino all'Anticolana, però deve attrevrsare il terrirtorio di Piglio. Questo è tutto un altro discorso.

Quindi, entro breve termine, una quindicina di giorni, stando a quanto riferito dagli stessi tecnici e dalla ditta Salvatore La Terra, questi lavori saranno terminati per meglio regolare il traffico e permettere un deflusso di pulman senza patemi d'animo.

Natale Nucheli, si è detto molto soddisfatto dell'incontro che ha avuto con i tecnici, perché finalmente si vedrà il compimento di questi lunghi lavori di sistemazione del sedime stradale.

Giancarlo Flavi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serrone, riunione tecnica sul posto per definire bene le rotatorie dei bivi: Rocchi e San Quirico

FrosinoneToday è in caricamento