menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, risveglio sotto la neve in molte zone della Ciociaria ed a sud di Roma. Scuole chiuse in diversi comuni

Come annunciato ieri una perturbazione molto estesa ha portato una nevicata nella notte tra mercoledì 30 e giovedì 31 gennaio. Il manto nevoso è di alcuni centimetri ma ora c’è il problema ghiaccio che ha già provocato una vittima

Risveglio sotto la neve in molte zone della Ciociaria e del sud della Provincia romana. Ora il problema serio, almeno per le prime ore della mattinata è il ghiaccio sulle strade. Come avevano annunciato ieri, nella serata di mercoledì 30 gennaio è arrivata una perturbazione che ha portato della neve dal nord della Ciociaria ovvero da Fiuggi, Piglio (foto in alto di Giorgio Alessandro Pacetti), Paliano ed Acuto pian piano è scesa fino a Frosinone, passando per Alatri, Torre Cajetani.

In molti comuni i sindaci hanno chiuso le scuole, anche se il manto nevoso si è fermato a qualche centimetro nella notte le temperature sono andate sotto zero e quindi la neve si è ghiacciata. Dalla notte sono in azione i mezzi spargisale della provincia, della Protezione civile e dell’Astral sui principali assi viari.

A causa del ghiaccio ha perso la vita una signora di Piglio che viaggiava in auto con la figlia e su via Anticolana si è andata a scontrare con un mezzo spargisale nelle prime ore della mattina.

L'incidente mortale su via Anticolana

La neve a sud di Roma nell’area Casilina e sui monti Lepini

La nevicata è arrivata anche dai Castelli Romani verso le 22 di mercoledì sera fino alle zone pianeggianti come San Cesareo, Valmontone ed alcuni tratti di Colleferro. Stamattina scuole chiuse a Labico, Artena e Valmontone dove il sindaco Latini ha dichiarato: "Dopo la nevicata delle ultime ore, questa mattina abbiamo effettuato un sopralluogo per le vie del paese. Nonostante l’impegno dei volontari, la situazione resta problematica in diverse zone del paese a causa del ghiaccio
Per questi motivi, a tutela della pubblica incolumità, ho disposto la chiusura delle scuole di ogni Ordine e grado per la giornata di oggi, giovedì 31 gennaio. Si ringraziano i volontari della Protezione civile e le ditte impegnate nello spargimento del sale sulle strade".

Scuole chiuse anche sui monti Lepini a Segni, Carpineto Romano e Gorga.


Se avete foto suggestive della nevicata odierna potete inviarcele via whatsapp al 3409656349 oppure via mail a redazione@frosinonetoday.it

In aggiornamento

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

  • Eventi

    Alatri, il Cristo nel Labirinto e le Mura Ciclopiche

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento