menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, dal pomeriggio occhio ai nuovi temporali anche forti in Ciociaria

La protezione civile regionale ha emanato un'allerta gialla su tutto il territorio regionale per criticità idrogeologica 

Neanche il tempo di abituarsi alla temperatura che finalmente iniziava ad alzarsi ed a raggiungere valori più consoni per l'estate che ecco di nuovo, l'ennesimo peggioramento che porterà brutto tempo su tutto il Lazio ed anche in Ciociaria dal tardo pomeriggio di lunedì 15 giugno.

L'allerta meteo gialla della Protezione Civile regionale

"Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso oggi l’avviso di condizioni metereologiche avverse con indicazione che dal pomeriggio di oggi, lunedì 15 giugno, e per le successive 6-9 ore, si prevedono sul Lazio: precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, specie sui settori orientali e interni della regione, con quantitativi cumulati da deboli a localmente moderati.

Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei Livelli di Allerta/Criticità e pertanto inoltrato un bollettino con allerta gialla per criticità idrogeologica e criticità idrogeologica per temporali su Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Aniene e Bacino del Liri.

La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha diramato l'allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda, infine, che per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto". Lo comunica in una nota la Protezione Civile del Lazio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento