Maltempo, dopo la pioggia occhio al vento forte

Resa nota l’allerta della protezione civile regionale per l’intera giornata di martedì 17 novembre

Foto di archivio

Dopo la pioggia di lunedì che in alcuni tratti del nord Ciociaria ha avuto un carattere temporalesco per la giornata di oggi è previsto del vento forte su tutta la Regione Lazio e quindi anche sulla Provincia di Frosinone.

La nota della protezione civile regionale

"Il Centro Funzionale Regionale rende noto in una nota inviata alla stampa che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso oggi l’avviso di condizioni metereologiche avverse con indicazione che dalle prime ore di martedì 17 novembre 2020, e per le successive 18-24 ore, si prevedono sul Lazio specie sui settori centro-settentrionali: venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali, con raffica fino a burrasca forte sui crinali appenninici e nelle zone vallive più esposte a nord.

Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei Livelli di Allerta/Criticità e pertanto inoltrato un bollettino con allerta gialla per vento su tutte le zone di allerta del Lazio. La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha diramato l'allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda, infine, che per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento