Maltempo, da venerdì pomeriggio torna il vento forte, massima prudenza anche in Ciociaria

La protezione civile regionale ha emanato un avviso in cui si parla di possibili burrasche che potrebbero trasformarsi in tempeste

Foto di archivio

Il fine settimana che precede il Santo Natale del 2019 si preannuncia molto difficile dal punto di vista meteorologico nel centro Italia ma anche nel Lazio ed in provincia di Frosinone. In effetti dal primo pomeriggio odierno è previsto un netto peggioramento del tempo con l’arrivo di una nuova perturbazione che porterà pioggia (ma questa non è una novità) ma anche vento forte ma speriamo che questa volta, quest’ultimo non faccia i danni come successo qualche giorno fa nel nord della Ciociaria e nella zona di Colleferro e Monti Lepini

L’allerta meteo della protezione Civile

“Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso oggi un avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dal pomeriggio/sera di venerdì 20 dicembre, e per le successive 18-24 ore si prevedono sul Lazio: venti forti o di burrasca dai quadranti meridionali, con raffiche di burrasca forte o tempesta, specie sui rilievi montuosi. Mareggiate lungo le coste esposte.

La tromba d'aria della settimana scorsa

Il Centro Funzionale Regionale ha pertanto emesso un avviso con attenzione per vento su tutte le zone di allerta del Lazio: Bacini Costieri Nord Roma, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Roma, Aniene, Bacino del Liri e Bacini Costieri Sud.

La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha diramato l’allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda, infine, che per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento