rotate-mobile
Meteo

Meteo, altri tre giorni di fuoco e poi il caldo ci darà una tregua

I meteorologi ritengono probabile l'arrivo di in flusso d'aria più fredda intorno alla metà della prossima settimana. Previsti temporali, grandinate e un sensibile calo termico

Rovesci, temporali con rischio di grandine e calo termico. Dalla seconda parte della prossima settimana il caldo potrebbe concederci una tregua. Un flusso di correnti d'aria più fresche in arrivo dal Nord Europa andrà infatti a contrastare gli effetti dell'anticiclone africano, prima nelle regioni settentrionali e poi anche in quelle centrali, mentre al momento non è possibile dire se anche il meridione beneficerà dell'abbassamento delle temperature. Per altri giorni però, almeno fino a lunedì prossimo, anche a Frosinone cosi come nel resto del centro Italia le temperature resteranno elevate e sopra i 35 gradi.

Quando arriva un po' di refrigerio

Ma andiamo con ordine. Come spiegano gli esperti di 3BMeteo, correnti relativamente più fresche sembrano intenzionate a puntare verso il Mediterraneo centrale."Visti i notevoli contrasti termici tra l'aria preesistente, surriscaldata, e quella nuova in arrivo, decisamente più fresca, sarebbero da preventivare fenomeni anche di forte intensità e accompagnati da grandine e colpi di vento, seppur ad oggi non ancora localizzabili con precisione".

Se la tendenza venisse confermata anche le temperature potrebbero subire una sensibile diminuzione, concedendoci qualche giorno di pausa dal caldo e dall'afa. Precipitazioni e temporali dovrebbero colpire le regioni settentrionali a partire da mercoledì 6 e giovedì 7 luglio, toccando prima l'arco alpino e quindi il resto del Nord e parte delle regioni centrali. Nei giorni successivi "non è nemmeno escluso che i flussi più freschi ed instabili possano raggiungere il sud Italia", spiegano da 3BMeteo, ma come anticipavamo sopra al momento non è possibile prevederlo. Quella che abbiamo appena descritto è una tendenza meteo che va presa comunque con una dose di cautela e dovrà essere confermata da previsioni più dettagliate. 

Nel fine settimana continuerà a fare caldo
Nei prossimi giorni però dovremo ancora fare i conti con temperature roventi. Nel corso del fine settimana risulterà stabile anche su tutto il Nord dopo i temporali dei giorni scorsi e all'interno della cupola anticiclonica si intensificherà l'afflusso rovente di matrice subtropicale che culminerà al Sud, sulle due isole maggiori e sulle regioni tirreniche, con locali punte di 40°C ed oltre e afa alle stelle. In basso la lista delle città monitorate dal bollettino sulle ondate di calore del ministero della Salute. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, altri tre giorni di fuoco e poi il caldo ci darà una tregua

FrosinoneToday è in caricamento