Frosinone, da lunedì targhe alterne per l'ambiente

Dal 12 novembre al 29 marzo 2019, dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14,30 alle ore 22,30, inizierà il divieto consentendo la circolazione nei giorni di lunedì ai veicoli con targa dispari e nei giorni di venerdì a quelli con targa pari

Nell’ambito dei provvedimenti volti al risanamento della qualità dell'aria, è stato istituito il divieto di circolazione, a targhe alterne, per tutti i veicoli a combustione interna ad uso privato nei giorni di lunedì e venerdì, dal 12 novembre 2018 al 29 marzo 2019, dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14,30 alle ore 22,30, consentendo la circolazione nei giorni di lunedì ai veicoli con targa dispari e nei giorni di venerdì a quelli con targa pari. In deroga, potranno sempre circolare, quindi sia nei giorni pari che dispari, i veicoli a basso impatto ambientale ovvero elettrici, ibridi, a metano, gpl e diesel dotati di filtro antiparticolato (FAP).

Dette limitazioni alla circolazione non riguardano veicoli adibiti a pubblici servizi, a servizio di persone invalide e comunque autorizzate dal corpo di Polizia Locale per esigenze speciali. Dal 12 novembre 2018 al 29 marzo 2019,  nei giorni feriali dal  lunedì  al  venerdì,  è  interdetta la circolazione nel centro urbano ai veicoli con massa  massima complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t nei seguenti orari: dalle ore 07,30 alle 14,00; dalle ore 16,30 alle 18; dalle ore 07,30 alle 18, limitatamente a Piazza Kambo (da intersezione con Via Monteverdi a intersezione con Via Puccini).

Dette limitazioni alla circolazione non riguardano i veicoli adibiti a pubblici servizi. Inoltre, dal 12 novembre 2018 al 31 marzo 2019 si ordina lo spegnimento dei motori per i veicoli merci durante la fase di carico e scarico e per quelli adibiti al trasporto pubblico nelle aree di sosta e nei nodi di scambio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento