Simone Costanzo (PD) risponde al Ministro Calenda e lo invita a visitare l’Ideal Standard e la Ciociaria

Il segretario provinciale risponde a distanza ad un’intervista del Ministro per lo Sviluppo economico

Il segretario provinciale PD Simone Costanzo ha risposto ad un’intervista rilasciata dal Ministro per lo Sviluppo economico Carlo Calenda.

Le parole di Calenda

In un'intervista a Stefania Rossini dell'Espresso, Carlo Calenda, ministro per lo Sviluppo economico – spiega Costanzo - giudica i protagonisti della politica, spiega la sua visione del paese e racconta anche qualche aspetto sorprendente della sua vita privata. Nel 2015 aveva detto che si sarebbe iscritto al Pd, ma non è avvenuto. <<Ci ho provato ed è stato un disastro. Qualche mese fa ci ho riprovato, dicendo che mi sarei impegnato volentieri. Mi avesse telefonato, che so, il segretario di Frosinone! La verità è che il PD è un circolo chiuso. Comunque, se vorranno, posso dare una mano alle prossime elezioni>>. Capitolo Matteo Renzi: <<Ci siamo intesi con lui su molte cose, come il Piano Industria 4.0, ma su altre proprio no. Io vivo di realismo, lui di messaggi motivazionali. E, in quanto al confronto, se gli dici che sta facendo un errore, entri subito nella categoria dei nemici>>.

La risposta di Costanzo

Caro Ministro – scrive Costanzo - se avessi avuto il suo numero, non appena letta l'intervista, le avrei fatto subito una telefonata. Intanto per convincerla ad iscriversi al Pd, il partito dove la democrazia interna è buona pratica quotidiana proprio in virtù del fatto che i suoi circoli sono aperti. E poi per invitarla nella mia terra, per conoscere da vicino la Ideal Standard di Roccasecca, l'ennesima realtà produttiva della nostra provincia che ha deciso, tra lo sconcerto generale, di chiudere i battenti col risultato che, qualora il proposito fosse malauguratamente confermato, cinquecento padri di famiglia resterebbero senza lavoro. Sono certo che dopo una giornata in Ciociaria tornerebbe a Roma con le energie necessarie ad affrontare questa dolorosa vertenza con ancora più determinazione di quanta già, non poca, ne abbia messa finora. E anche con, in tasca, una tessera del PD”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Cocaina, crack e oltre 113mila euro nascosti nel muro: arrestati madre, padre e figlio

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento