Fiuggi, domani il movimento Fiuggi Civica incontrerà i cittadini

Si parlerà del servizio di raccolta differenziata, di tutela ambientale e di turismo

Un incontro tra il movimento Fiuggi Civica e cittadini è in programma per domani alle ore 16 presso la sala della Biblioteca comunale. Sarà un momento, si legge nella nota inviata dal movimento: "per avviare un percorso di confronto sui temi di interesse locale per costruire insieme una proposta programmatica credibile e concreta. Siamo convinti della necessità di una comune consapevolezza per trovare soluzioni realmente in grado di dare una svolta ai tanti problemi che pure in questi anni alcuni hanno affrontato con spirito di servizio e passione, un percorso purtroppo insensatamente interrotto, travolto dai miopi interessi di potere dei partiti locali e da insoddisfatte ambizioni personali. Il movimento Fiuggi Civica è nato per essere la casa comune di tutti i cittadini che hanno a cuore prima di tutto gli interessi della città e che non si rassegnano a rinunciare al diritto- dovere di scegliere senza condizionamenti e secondi fini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si discuterà del servizio di raccolta differenziata e tutela ambiente

I temi su cui inizieremo a confrontarci sono quelli di più stretta emergenza in particolare, essendo in scadenza il rapporto con Lazio Ambiente, le modalità per scegliere ed ottenere un servizio di raccolta dei rifiuti e di tutela ambientale più efficiente e coerente con la vocazione turistica della città. Parleremo insieme di turismo e di come valorizzare a vantaggio di tutti il Palacongressi, una struttura strategica per la città in via di ultimazione. Sarà anche un’occasione per fare un’operazione di verità e trasparenza sulla situazione dei conti dell’Azienda Terme e Imbottigliamento, sui rischi e sulle prospettive della sua valorizzazione. La città vive un momento cruciale della sua storia da cui dipende davvero tutto il suo futuro. Non deleghiamo a nessuno le scelte fondamentali. Partecipiamo e decidiamo insieme".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento