L'amministrazione Ottaviani investe sui nuovi arredi urbani

Si continua con l'intervento di apposizione dei dissuasori di velocità e si prevede la realizzazione di nuove aiuole in diversi punti della Città

L’amministrazione Ottaviani, anche nel corso degli ultimi giorni del 2017, è riuscita ad impegnare i residui attivi presenti all’interno del bilancio, investendoli in varie zone della città, attraverso opere di arredo urbano. 

Piccoli ma importanti lavori 

In particolare, sono stati stanziati fondi del bilancio per la realizzazione di una nuova aiuola spartitraffico in prossimità dell’icona della Madonnina delle Rose, tra via Valle Fioretta e via Selvotta. Contestualmente, verrà portato avanti l’intervento di apposizione dei dissuasori sulla piazzetta pedonale realizzata, qualche mese fa, in zona via Le Rase, a ridosso della sede autostradale, dando la possibilità agli abitanti del quartiere di organizzare piccoli eventi di socializzazione all’interno del sito riqualificato. Infine, all’ingresso della città, sulla via Monti Lepini, prima del cavalcavia dell’autostrada, sarà costruita una aiuola sul margine destro della strada, eliminando una vasta area in disuso che, in passato, aveva rivelato evidenti criticità sotto il profilo della sicurezza stradale e dello stesso decoro urbano. 

Lavori finanziati con residui dall’ambiente 

Gli interventi sono stati finanziati attraverso le risorse messe a disposizione dall’assessorato all’Ambiente, unitamente a quello delle manutenzioni comunali, contribuendo a valorizzare ulteriormente l’ornato cittadino e il decoro dei beni pubblici comunali.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento