rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Politica Madonna della Neve / Viale Roma

Zingaretti a Frosinone in "cerca" dei 50 progetti da finanziare per la prossima legislatura (video)

Il presidente nell'incontro presso la camera di commercio ha illustrato i bandi con i quali la regione distribuisce i fondi nei vari settori

E’ venuto in Ciociaria per proseguire la campagna elettorale il Presidente Zingaretti portando con se gli assessori regionali Fabiani e Buschini e in platea tutto lo stato maggiore del PD a cominciare da Francesco De Angelis ai consiglieri regionali Fardelli e Bianchi.

La sanità risanata

Stuzzicato dal presidente della Camera di Commercio Marcello Pigliacelli sul fatto che finalmente dal 1 gennaio 2019 finirà il commissariamento della sanità laziale, Zingaretti ha anche illustrato i bandi a disposizione di imprese e comuni del territorio per gli investimenti e l’efficentamento per decine di milioni di euro, per sostenere l’accesso al credito per le persone non bancabili da 5 a 25.000 euro ma con progetti di auto impiego. Inoltre, ha parlato degli investimenti ad imprese e enti locali del territorio in materia di turismo, efficienza energetica, economia circolare e sostenibilità. La Regione delle Opportunità per le imprese, per i territori, i comuni e per le persone. Al termine dell'incontro ci sono state due tavole tematiche rispettivamente su “green economy e Turismo e Fondo Futuro”, durante i quali i tecnici di Lazio Innova hanno illustrato nel dettaglio agli interessati le misure regionali e hanno risposto alle domande dei presenti.

Ideal Standard un problema nazionale

Inoltre, il presidente Zingaretti intervenendo con una risposta sulla Ideal Standard di Roccasecca ha annunciato che il problema è nazionale. Ha parlato dei 20 milioni per le aree produttive ecologicamente attrezzate, 15 milioni per il bando turismo e Beni Culturali; 10 milioni per il bando Circular Economi Energia; La nuova edizione di fondo futuro: 31,5 milioni per il microcredito; di fare Lazio: 62,5 milioni per l’accesso al credito di PMI e Liberi Professionisti ed ha presentato il bando per l’efficientamento energetico  per i comuni rurali.

Noi siamo l’alleanza del fare

A conclusione della serata la consigliera Daniela Bianchi, eletta nel listino di Zingaretti, ha affermato: “Le beghe non ci appassionano, preferiamo dare spazio ai progetti, alle idee e al cambiamento. Il Presidente l’ha chiamata “l’alleanza del fare”, una comunità capace di andare oltre i confini della politica e coinvolgere anche il mondo civico che in questi anni abbiamo provato a tenere dentro le decisioni. L'impegno, come proposto dal Presidente  Zingaretti, sarà legato a 50 progetti da realizzare nei prossimi 5 anni. Questa è la vera sfida"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zingaretti a Frosinone in "cerca" dei 50 progetti da finanziare per la prossima legislatura (video)

FrosinoneToday è in caricamento