Anagni, sterzata di Bassetta verso le civiche

Il consigliere di minoranza Simone Ambrosetti de La rete dei cittadini è il nome scelto per la carica di presidenza

Il consiglio comunale di Anagni ha finalmente eletto il suo nuovo presidente. Si tratta del consigliere di minoranza Simone Ambrosetti, appartenente alla lista civica La rete dei cittadini. L’elezione di Ambrosetti arriva nella serata di mercoledì con 11 voti a favore.

Una nomina condivisa quella del neo-presidente che arriva a distanza di un mese dalla caotica situazione venutasi a creare nella città dei Papi. Lo scorso 6 ottobre il sindaco Fausto Bassetta aveva rassegnato le sue dimissioni, salvo poi ritirarle entro i venti giorni previsti in seguito ad un lungo dialogo politico. La stessa carica di presidente era stata assunta dal consigliere anziano Sandra Tagliaboschi, che aveva a sua volta sostituito Giuseppe Felli (vice-sindaco e assessore all’ambiente). Una scelta tutt’altro che facile, quella di Ambrosetti, frutto della volontà da parte dell’organo di puntare su un esponente dell’opposizione. Si delinea perciò un cambiamento nella linea politica seguita dal sindaco Bassetta. Il primo cittadino, eletto nel PD, si trova un esponente di una lista civica come seconda carica più importante dell’organo municipale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Critiche dagli esponenti dell’opposizione

Nell’accettare la carica, Ambrosetti ha ringraziato tutti i consiglieri ed il suo predecessore. Non sono di certo mancate le critiche al neo-eletto, soprattutto da parte di esponenti della minoranza. C’è chi, come il consigliere di minoranza Daniele Natalia, gli ha ricordato che, nel mese precedente, lo stesso Ambrosetti aveva fortemente criticato la maggioranza che ora l’ha voluto al comando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento