Anagni, 500 mila euro per un eliporto funzionale a tutta la zona

A dare la notizia dell’emendamento presentato anche con la firma di Sara Battisti il consigliere regionale Mauro Buschini

In arrivo, finalmente, dopo troppi anni un eliporto nei pressi del casello autostradale di Anagni. A comunicarlo Mauro Buschini capogruppo del Pd in Regione con una nota su facebook. “Ho depositato a mia firma, d'intesa con la consigliera Sara Battisti, un emendamento attraverso il quale, con un finanziamento di 500 mila euro per il 118 di #Anagni, si prevede l’istituzione di un hub per la gestione delle emergenze sanitarie, nel quale concentrare ambulanze, elisoccorso e mezzi del 118 nel sito di proprietà del comune di Anagni a ridosso del casello autostradale. Questo presidio sarà un importante punto di riferimento per la gestione delle emergenze sia a servizio della A1 che dell’intero comprensorio tra Anagni e Colleferro. 

Un altro passo per migliorare la qualità dei servizi in un territorio dove la destra ha chiuso l’ospedale e in cui noi, con un'azione difficile, stiamo lavorando per offrire una sanità migliore ai cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento