Ardea - Pomezia: Forza Italia Giovani per l’inviolabilità del domicilio e la legittima difesa!

Nelle giornate di Sabato 14 maggio e domenica 15 maggio 2016, Forza Italia, insieme al suo movimento giovanile, è scesa nelle strade di Arda e Pomezia, per spingere le persona, tramite un volantinaggio, a recarsi presso il municipio per firmare la...

FIG ardea pomezia

Nelle giornate di Sabato 14 maggio e domenica 15 maggio 2016, Forza Italia, insieme al suo movimento giovanile, è scesa nelle strade di Arda e Pomezia, per spingere le persona, tramite un volantinaggio, a recarsi presso il municipio per firmare la proposta di referendum di iniziativa popolare sulla legittima difesa della casa e dei beni.

Moltissimi i volantini distribuiti ai cittadini del litorale, che hanno apprezzato l’impegno dei tanti giovani militanti locali.

Ai margini della manifestazione sono intervenuti i Coordinatori di Forza Italia Giovani Ardea e Pomezia Augusto Giordani e Simone Grimaldi. Questi hanno voluto sottolineare l’importanza dellla partecipazione a tale iniziativa, anche alla luce degli ultimi fatti di cronaca portati, tristemente, a conoscenza di tutti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alessandro Verrelli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento