Sabato, 25 Settembre 2021
Politica

Area di crisi complessa, De Angelis su accordo di programma: "Una grande opportunità di sviluppo"

Il presidente del consorzio Asi commenta con entusiasmo riconoscendone i meriti al governatore del Lazio, Zingaretti e al presidente della provincia, Pompeo

"La sottoscrizione dell’accordo di programma per il progetto di riconversione e riqualificazione industriale per l’area di crisi complessa di Frosinone rappresenta un momento importante per la nostra provincia e completa un lavoro iniziato tre anni fa in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo economico". È quanto dichiara in una nota il presidente del Consorzio per lo sviluppo industriale Frosinone Francesco De Angelis.

Meriro della Regione e della Provincia

"Un grande merito va riconosciuto al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti per l’impegno concreto profuso e per essere stato molto vicino alle imprese e ai cittadini della provincia di Frosinone. - aggiunge De Angelis - Così come altrettanto importante è stato il lavoro svolto in questi anni dal presidente della Provincia Antonio Pompeo, che si è fatto carico di sostenere le richieste del territorio. Ora, con la sottoscrizione di questo accordo, si apre una opportunità molto importante per le imprese e per il mondo del lavoro dell’intero Frusinate. Sarà possibile mettere in campo interventi per il rilancio dello sviluppo economico e per il sostegno alle piccole e medie imprese della nostra provincia, che rappresentano il motore fondamentale della nostra economia. Sarà compito di tutti seguire attentamente l’iter che seguirà l’accordo e adottare tutti gli strumenti necessari per dare supporto e maggiore forza al progetto di sviluppo e di crescita della nostra economia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area di crisi complessa, De Angelis su accordo di programma: "Una grande opportunità di sviluppo"

FrosinoneToday è in caricamento