Politica

Cassino, la leghista Altrui sprona Leone a salire sul Carroccio "per costruire il nuovo dream team"

La responsabile organizzativa della Lega cittadina invita il neo consigliere ad aderire al progetto per “favorire una vasta intesa politica nel centrodestra” e creare “un vero e proprio governo ombra” dell’amministrazione Salera

Imma Altrui, responsabile organizzativa della Lega Cassino, invita il neo consigliere comunale Benedetto Leone a salire sul Carroccio cittadino. Al successore di Carmine Di Mambro, subentrato al dimissionario Mario Abbruzzese e fattosi da parte in segno di protesta dopo l’ingresso in Consiglio, si chiede di compiere questo passo per “favorire una vasta intesa politica nel centrodestra cittadino”.

Anche per creare al contempo “una valida alternativa di governo che sia in grado, alle prossime elezioni, di spodestare l’attuale e inconcludente amministrazione” guidata dal sindaco Enzo Salera.  

Per Altrui è ora di creare un vero e proprio governo ombra

“Guardiamo avanti e non indietro – dichiara Imma Altrui - Di fatto il partito della Lega a Cassino oggi ha un'altra faccia, animato da un progetto completamente rinnovato e con un forte spirito unitario. Il tutto reso già evidente dalla concretezza di una nuova linea organizzativa nella formazione del direttivo, con la presenza di giovani, donne, il supporto di due vicecoordinatori e deleghe specifiche per la realizzazione di un vero e proprio governo ombra”.

Leone? “Un’importante risorsa nella nuova squadra della Lega”

“Sono convinta – ritiene la responsabile dell’organizzazione della Lega Cassino - che il consigliere Leone, grazie alla sua determinazione e caparbietà, possa costituire un’importante risorsa nella nuova squadra della Lega e un valore aggiunto per l'intero partito. Come responsabile organizzativo della Lega di Cassino, il mio obiettivo continua ad essere quello di dare nuova linfa vitale al partito. La Lega a Cassino deve avere e, ad oggi ha, come suoi tratti caratterizzanti l’inclusione e l'apertura alla società civile. Sempre pronti alle sfide e agli stimoli provenienti dall'esterno perché è proprio la risposta a questi che determina l'espansione di un partito”.

L’appello finale: “Si unisca a me per costruire il nuovo dream team”

“Cassino - conclude Altrui - deve rinascere perché ha grandi potenzialità come un’importante piante urbanistica, un’università che è una fucina di opportunità ed un indotto Stellantis enorme. Pertanto mi rivolgo al consigliere Benedetto Leone esortandolo a guardare avanti e a collaborare per la realizzazione di progetti utili e consistenti. Il mio compito è rappresentare il futuro per il partito della Lega a Cassino. Al di là delle logiche del passato. Ma è l'unione a fare la forza. Dunque lo esorto ad unirsi a me per costruire insieme il nuovo “dream team" per la nostra amata città."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, la leghista Altrui sprona Leone a salire sul Carroccio "per costruire il nuovo dream team"

FrosinoneToday è in caricamento