Cassino, Rossella Chiusaroli è coordinatrice di Forza Italia

L'ex capogruppo consiliare degli azzurri è stata nominata dal senatore Claudio Fazzone commissario provinciale degli azzurri dell'area sud

La sua fedeltà a Forza Italia non è mai stata messa in discussione, se non da chi poi ne è uscito, e ieri è stata ripagata con la nomina da parte del coordinatore regionale degli azzurri, Claudio Fazzone, a coordinatrice provinciale assieme al sindaco di Anagni, Daniele Natalia e al presidente del Consiglio comunale di Frosinone, Adriano Piacentini. Parliamo di Rossella Chiusaroli, già capogruppo di Forza Italia nel Consiglio di Cassino, ed ex consigliera provinciale. Una fedeltà sicuramente apprezzata soprattutto considerando il momento di grande esodo da Forza Italia verso la costola che si è staccata da Berlusconi e porta la firma di Giovanni Toti. Un partito, Cambiamo, che ha registrato l'adesione di uno dei rappresentanti storici di FI, Mario Abbruzzese. Lui è andato via, lei è rimasta ed ora sarà responsabile dell'area sud della provincia di Frosinone. Ieri l'arrivo della lettera di conferimento del senatore Fazzone inviata ai 3 commissari provinciali che avranno il compito di risanare e rinsaldare il partito in provincia di Frosinone.

La lettera inviata ai 3 neo commissari

"In questi anni siete diventati un punti di riferimento prezioso per l’area liberale in tutta la provincia di Frosinone dimostrando grande lealtà ai valori che il nostro partito esprime, lottando perché Forza Italia fosse una vera e propria bussola per tutti i moderati ed una certezza di affidabilità per i cittadini e le Comunità che abbiamo l’onore di rappresentare. Il vostro territorio ha bisogno di punti di riferimento credibili e che siano vicini alle esigenze dei cittadini, sensibili in particolare alle esigenze delle imprese, dei piccoli imprenditori, degli artigiani e dei commercianti.  Abbiamo l'esigenza di radicare Forza Italia rafforzandone il suolo e il consenso".

L'obiettivo che emerge dalla missiva è quello di creare una squadra capace di svolgere un lavoro collegiale. L'intenzione èdi  responsabilizzare cittadini, elettori e militanti. Tutto ciò scrive Fazzone "è possibile solo creando un'organizzazione più solida, favorendo la crescita di una nuova classe dirigente e di quel rinnovamento della politica da noi auspicato. Sarà mia premura conferire le specifiche deleghe commissariali della provincia di Frosinone dopo un incontro da programmare fra voi ed il sottoscritto".

Il commento di Rossella Chiusaroli

"Ringrazio il Sen. Fazzone per questa nomina che mi onora profondamente e spero di corrispondere nei fatti alla fiducia e alla stima che ci legano continuando ad impegnarmi per Forza Italia. Lavorerò insieme a Gianluca Quadrini a cui va il mio grazie, Daniele Natalia, Adriano Piacentini, a tutti gli amministratori e ai simpatizzanti per radicare nel territorio i valori del nostro partito"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento