Politica

Castelliri, commemorazione delle Foibe, il Circolo di Fratelli d'Italia risponde agli attacchi

"Le vittime delle Foibe sono state commemorate in modo lodevole e degno, cosa mai successa prima d'ora a Castelliri"

Il Circolo di Fratelli d'Italia di Castelliri prende parola a qualche giorno dalla cerimonia di commemorazione delle vittime delle Foibe, e lo fa per ribattere a chi ha interpretato la loro iniziativa come una passerella politica.  A precisare la posizione e le intenzioni del Circolo è la portavoce cittadina Lara Attanasio: "Notiamo con piacere come alla nostra iniziativa tenutasi sabato 8 Febbraio siano seguite altre iniziative. Ma a differenza delle altre, quella organizzata dal Circolo di Castelliri è stata una vera e propria commemorazione, consistente nella deposizione di un omaggio floreale presso un monumento simbolico del proprio Paese, ovvero "l'albero della Pace" ed alla quale hanno preso parte tutti i Vertici e Dirigenti di Partito. È stato un momento di riflessione, di confronto diretto con tutta la cittadinanza sulla storia delle Foibe e del loro significato.

E a chi polemizza, o ha tentato di rimediare, perché arrivato secondo, oltretutto accusandoci di fare "passerelle" vorrei ricordare che per il primo anno grazie al nostro Circolo si sono commemorate in modo lodevole e degno le vittime delle Foibe cosa mai successa prima d'ora a Castelliri. Oltretutto l'unico Partito che da anni e anni, ha cercato di portare alla luce, facendo istituire il giorno del ricordo nella data fissata il 10 febbraio con la legge del 30 marzo n. 92 del 2004, è stato l'ex Alleanza Nazionale ed ora Fratelli d'Italia. Quindi ci chiediamo: dove eravate prima? E soprattutto vorremmo proprio se avete bene conoscenza della storia delle Foibe; se sapete chi fosse e cosa abbia subito Norma Cossetto, emblema della pulizia etnica e delle violenze subite da parte dei Titini; oppure il vostro articolo è frutto di un copia e incolla della storia da Google? Non resta che aggiungere: Ai posteri l'ardua sentenza!".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelliri, commemorazione delle Foibe, il Circolo di Fratelli d'Italia risponde agli attacchi

FrosinoneToday è in caricamento