Coronavirus, il Sindaco Galli: "Ceprano non è un focolaio"

Il Primo Cittadino mette al bando allarmismo e discriminazioni a fronte dell'infausto mini-record ciociaro di contagiati (5), tra cui l'85enne deceduto. Da accertare se morto non per ma con Covid-19 come l'81enne molisano legato al San Raffaele di Cassino

Il Sindaco di Ceprano Marco Galli

Il bollettino generale della task force regionale per il Covid-19, nella sua parte dedicata al Coronavirus in Ciociaria, attribuisce un infausto mini-record alla Città di Ceprano: 5 dei 20 casi positivi ne sono originari. Tra questi, oltre a un 47enne e un 64enne ricoverati presso l'Ospedale Spaziani di Frosinone, il compianto 85enne Mario Ippoliti, sua moglie - l'87enne spostata dal Santa Scolastica di Cassino al Reparto di Terapia Intensiva del Capoluogo - e sua figlia, 59enne e ricoverata anche lei nel nosocomio frusinate.

In quanto allo stesso Ippoliti, deceduto prima dell'81enne molisano Michele Buttino (in riabilitazione al San Raffaele di Cassino e poi ricoverato allo Spallanzani), non è ancora dato sapere se morto come quest'ultimo non per ma con Covid-19. L'autopsia fatta sulla salma di Buttino, infatti, ha dimostrato che i motivi del decesso, tra varie patologie, "sono prevalentemente da attribuire - hanno fatto sapere dall'Assessorato regionale alla Sanità - all'infarto del miocardio".     

L'interessato Sindaco Marco Galli, dopo aver già invitato "certa stampa - aveva lamentato - a non creare inutile allarmismo", ribadisce il concetto: "Ceprano, nella massima trasparenza, sta dimostrando di essere responsabile e consapevole della necessità di attenersi alle prescrizioni impartite dalla Regione e dal Governo, necessarie al contenimento dell'epidemia da Coronavirus. Non è un 'focolaio' per il solo fatto di aver avuto un esiguo numero di contagi. È una città che, come qualsiasi altra città di questo Paese, sta subendo gli effetti di un nuovo e pericoloso virus".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento