Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica Cervaro

L’opposizione insorge: “Assunta in Comune la compagna del sindaco”. La replica: “È stata stabilizzata”

A Cervaro i consiglieri di minoranza Zambardi, Lambro, Canale Parola e Valente accusano Marrocco di favoritismo. Il sindaco, di contro, fa presente che si sta procedendo alla prevista stabilizzazione di 9 Lavoratori di pubblica utilità (Lpu)

Il sindaco di Cervaro Ennio Marrocco respinge le accuse di favoritismo lanciate dai consiglieri di opposizione Otello Zambardi, Giuseppe Lambro, Matteo Canale Parola e Simona Valente. Secondo questi ultimi, "dopo aver festeggiato un figlio ammesso per concorso al Servizio civile - sostengono - può festeggiare anche l'assunzione della propria compagna con contratto a tempo indeterminato con un colloquio di appena quattro minuti, compresi i preliminari di identificazione e una commissione composta da tre impiegati comunali".

A fronte del denunciato "scandalo politico e morale", il primo cittadino si difende facendo presente che si sta procedendo alla "stabilizzazione e non assunzione di 5 Lpu, su 9 rimasti, con l'impegno nella delibera di stabilizzare tutti i restanti". Rientrano tra i 32 Lavori di pubblica utilità che "nel 2010 il sindaco stabilizzò ai sensi della legge regionale e poi D'Alesio nel 2014 licenziò - ricorda Marrocco - E nessuno disse nulla".

I consiglieri di minoranza, però, si chiedono e domandano se altri non avessero la precedenza rispetto alla dolce metà del sindaco. E lamentano una sua inappropriatezza alle mansioni affidatele: "Sembrerebbe che la signora svolga il suo ruolo non all'interno dell'ufficio tecnico, ove sarebbe stata assegnata e per il quale ha concorso, bensì all'esterno al fine di controllare chi sistema le piante ed i fiori, chi si occupa della pulizia della fontana, per supervisionare il montaggio del palco e dell'installazione delle bandiere in piazza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’opposizione insorge: “Assunta in Comune la compagna del sindaco”. La replica: “È stata stabilizzata”

FrosinoneToday è in caricamento