Elezioni politiche 2018, Ruspandini eletto al senato, Zicchieri alla Camera. Il grande sconfitto è Abbruzzese

Il centrodestra fa il pieno degli eletti ma il Movimento Cinque Stelle fa il pieno di voti

Dopo una lunga ed estenuante mattinata dal sito del Ministero degli Interni escono di dati definitivi dei collegi uninominali anche della Provincia di Frosinone con due eletti del centri destra (ma il M5S ha fatto il pieno di voti). Nei collegi uninominali la coalizione Forza Italia – Lega – Fratelli d’Italia – Noi Udc l’ha fatta da padrone ed al senato è andato il vice sindaco di Ceccano Massimo Ruspandini (foto in alto), candidato del centrodestra indicati in base agli accordi da FdI che ha circa 5 punti di vantaggio sul candidato del Movimento 5 Stelle (quasi  9mila voti). Al livello di partiti all’interno della coalizione Forza Italia a Frosinone resta il primo partito con un buon 19%, seguito dall’exploit della Lega al 16% ed al 5% di Fratelli d’Italia. I cinque Stelle al 35% ed il Pd sotto al 19.

Ziccheri eletto alla camera

Alla camera è stato eletto Francesco Zicchieri (foto in basso), il candidato della Lega che era stato catapultato in Ciociaria da Latina con non pochi mal di Pancia degli esponenti de centro destra frusinate. Qui la coalizione di centrodestra ha preso quasi 6 punti percentuali in più del Movimento 5 Stelle: seimila voti di vantaggio sono un abisso che non ha lasciato la minima possibilità di elezione al M5S. La novità però è che alla camera la lega, nel collegio di Frosinone, è il primo Partito è la Lega che ha preceduto d’un soffio Forza Italia: la forbice è di circa mezzo punto percentuale: 18% contro 17,5%. Fratelli d’Italia è intorno al 5,5% e la desistenza di Noi Udc lascia il partito intorno all’1% Il 35% ottenuto da M5S è tantissimo ma anche in questo caso non basta a portare a casa il deputato.

Abbruzzese sconfitto da Ilaria Fontana

A Cassino e nel sud della provincia, invece, la battaglia alla camera tra Mario Abbruzzese (consigliere regionale uscente) e capo del centrdestra di tutta questa area è stato sconfitto da Ilaria Fontana (M5S) con 3 punti percentuali 36,5 a 33 con il Professor Gianrico Ranaldi del centrosinistra oltre il 20%. "Cari amici, abbiamo perso una grande battaglia - ha spiegato su facebook Abbruzzese - Vi sono grato per tutto l’impegno che ci avete messo, per tutta la passione. Noi andiamo avanti, senza sosta, adesso mettiamoci al lavoro per raccogliere i dati relativi alla Regione Lazio, con fiducia per portare Stefano Parisi al governo della Regione". "Abbiamo perso - ha poi continuato Abbruzzese ospite negli studi d teleuniverso - per 110 voti. Ma ci sta la politica è questa. Nella vita si vince e si perde per un voto, ma di sicuro resto a servizio dei cittadini"

Per i risultati dei plurinominali ci vorrà ancora del tempo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento