Elezioni provinciali, record di voti per Gianluca Quadrini e Luigi Vacana

Uno nella lista Progetto Futuro, l'altro con Provincia in Comune, in due hanno preso oltre 15.000 preferenze

Gianluca Quadrini e Luigi Vacana

Tra i dodici consiglieri eletti due hanno sicuramente spiccato per il numero dei voti ponderati ottenuti. Si tratta di Gianluca Quadrini, consigliere comunale di Arpino, candidato nella lista "Progetto Futuro" e Luigi Vacana, consigliere di Gallinaro, con la lista "Provincia in Comune". Entrambi consiglieri provinciali uscenti, sono stati rieletti con un boom di consensi: 8434 per il primo, risultato il più votato in assoluto, e 7071 per il secondo.

Il sostegno dei piccoli comuni

“Il riscontro personale – commenta Quadrini – è frutto della mia attenzione quotidiana ai problemi che vengono da cittadini e territorio. Penso che non sia un caso se la maggior parte delle preferenze le ho ricevute dai piccoli Comuni. Questo risultato frutto di un proficuo impegno mi sprona a fare ancora meglio. Ha vinto il territorio, hanno vinto i piccoli comuni e coloro che hanno creduto in me. Il nostro è un progetto 'futuro' tutto da costruire, da scrivere, ma in questo momento è importante tenere in piedi questo bellissimo gruppo creato dalle elezioni provinciali in modo da poter raggiungere risultati migliori anche nelle prossime tornate elettorali.”

Il primato di Vacana

Oltre 7000 voti per Vacana, Un record di preferenze per un amministratore che partiva dalla fascia più "debole". Un risultato che colloca Vacana tra i più votati di sempre. Un primato di fatto su ogni fascia di comuni, che quasi lo vede doppiare tutti i candidati dei partiti maggiori. Partendo da Gallinaro Vacana ha praticamente superato da solo la soglia del quorum. "Un risultato straordinario - ha commentato Vacana - che nasce da lontano. Da quanto fatto in questi due anni. Abbiamo riportato nel vocabolario della Provincia la parola Cultura. E gli amministratori hanno apprezzato e premiato questi risultati. Personalmente è davvero un risultato straordinario, e la testimonianza che la passione vince su tutto. Non era facile neppure l'elezione, partendo dalla fascia più debole in assoluto. Immaginate cosa significhi essere tra i primi in assoluto. Una gioia immensa."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento