Giovedì, 17 Giugno 2021
Elezioni

Elezioni Alatri 2021, endorsement di Pompeo a Di Fabio: “Fare squadra attorno alla sua figura”

Parte l’appello del presidente della Provincia di Frosinone, leader di Base Riformista, a una rinnovata unità del centrosinistra. Ancora nessun sostegno ufficiale di Psi, Articolo Uno-Leu, Italia Viva, Azione, Demos e civiche al candidato sindaco Pd

Il presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo, leader della corrente territoriale del Pd Base Riformista, lancia il suo endorsement al candidato sindaco democrat di Alatri. “Sento il dovere di rivolgere un appello chiaro - spiega - Per vincere occorre fare squadra attorno alla figura di Fabio Di Fabio”. Un appello il suo lanciato alle altre forze di centrosinistra – Psi, Articolo Uno-Leu, Italia Viva, Azione e Demos – che hanno parlato di compattezza sin dallo scorso febbraio. Né quelle né le civiche di area, però, hanno ancora ufficializzato il proprio sostegno all’“erede” del sindaco Giuseppe Morini: il suo vice.

L'endorsement di Pompeo per evitare gli errori del passato

È chiaro che Pompeo esca allo scoperto a fronte delle spaccature nel centrosinistra che nel 2020 hanno già portato alle batoste elettorali in altri due grandi comuni della provincia di Frosinone: Ceccano e Pontecorvo. Si legge tra le righe del suo intervento: “La forza del centrosinistra alle Amministrative è stata sempre l’unità dello schieramento attorno alla figura del candidato sindaco, con il coinvolgimento attivo dei partiti, dei movimenti e delle forze civiche. Un modello vincente che ci caratterizza da sempre. Un modello che non può venir meno ad Alatri, una delle città più importanti della nostra provincia”.

Pompeo: "Di Fabio migliore espressione del centrosinistra"

“Fabio Di Fabio è da sempre uno dei riferimenti del centrosinistra: per capacità amministrative, per esperienza, per generosità - dichiara il presidente della Provincia Pompeo - Quando c'è stato da fare un sacrificio, lui lo ha fatto e ha dato dimostrazione di saper mettere sempre al primo posto l'interesse comune. Adesso è il suo turno, indicato dal Pd, e merita di poter concorrere alla carica di sindaco come migliore espressione del centrosinistra. Per questi motivi, dunque, adesso c'è bisogno di remare tutti nella stessa direzione, dando forza e spingendo la candidatura di Fabio, proprio per consolidare lo schieramento, allargandolo attraverso il dialogo con tutte le forze che si riconoscono nel centrosinistra”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Alatri 2021, endorsement di Pompeo a Di Fabio: “Fare squadra attorno alla sua figura”

FrosinoneToday è in caricamento