menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Maurizio Cianfrocca, candidato sindaco di centrodestra alle elezioni 2021 di Alatri

Maurizio Cianfrocca, candidato sindaco di centrodestra alle elezioni 2021 di Alatri

Elezioni Alatri 2021, è ufficiale: Maurizio Cianfrocca è il candidato sindaco del centrodestra

I malintesi paiono ormai buttati alle spalle. Il commercialista, dopo il passo indietro dello scorso 27 gennaio, ci ripensa. Alle prossime amministrative della cittadina ciociara sarà sostenuto da Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia e movimenti civici

Il commercialista Maurizio Cianfrocca ci ha ripensato. Lo scorso 27 gennaio aveva fatto un passo indietro rispetto alla candidatura a sindaco di Alatri in quota centrodestra. Oggi, domenica 14 febbraio 2021, ha annunciato lui stesso via social che correrà invece alla carica di primo cittadino. A sostenerlo Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia e movimenti civici. Decisivo l’incontro di ieri, durante il quale sono stati superati gli ostacoli iniziali.  

A fargli cambiare idea anche e soprattutto “innumerevoli reazioni - spiega Cianfrocca - di tanti che mi hanno fatto sentire la propria vicinanza e il proprio affetto invitandomi a ritornare sulla mia decisione”.  Ormai buttata alle spalle, dunque, quella che viene definita “una serie di malintesi” dal diretto interessato. Il suo nome, d’altronde, non era in cima alla lista dei desideri dell’ex presidente della Provincia Antonelli Iannarilli, esponente cittadino di FdI. Ora, però, c’è la conferma: sarà lui il candidato sindaco di centrodestra alle elezioni comunali 2021 di Alatri. In arrivo, Covid permettendo, con l’ormai prossima primavera.  

Il ripensamento di Cianfrocca

“Si è aggiunta – dichiara il futuro candidato di centrodestra -  la costante e decisa azione dei partiti e delle liste civiche che hanno, ormai da molto tempo, visto in me la persona su cui puntare per concorrere alla carica di primo cittadino”. 

“Probabilmente una serie di malintesi, normali quando a discutere sono tante realtà, oltre ad una mia reazione avevano determinato un finale che non poteva troncare un lavoro durato mesi e nel quale importanza determinante ha avuto il ruolo dei coordinatori della Lega, di Fratelli d’ Italia e di Forza Italia insieme a quelli dei Movimenti Civici che mi sostengono”. 

“Ieri ci siamo rivisti nuovamente per porre rimedio a quanto accaduto nelle settimane scorse, per superare gli ostacoli che avevamo incontrato e finalmente è stato concordato quello che tutti volevamo dall’inizio ossia che avrò l’onere e l’onore di concorrere per la candidatura a sindaco del comune di Alatri per l’area di centro destra aperta altresì , oltre a quelli già presenti, a tutti quei movimenti, associazioni e realtà che vorranno far parte del nostro progetto che avremo modo e occasione di illustrare in seguito”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento