Martedì, 21 Settembre 2021
Elezioni Alatri

Alatri, il Pd chiede e ottiene la testa dell’assessore Gizzi: “Lavora a una propria candidatura a sindaco”

Il sindaco Morini, su richiesta di un gruppo consiliare a sostegno della corsa di Di Fabio, ha revocato l’incarico al delegato all’Urbanistica, Ambiente e Sport. Il capogruppo Rossi: “È venuto a mancare il rapporto di fiducia politica e personale”

Roberto Gizzi, ormai ex assessore comunale di Alatri

Il sindaco di Alatri Giuseppe Morini, su richiesta del gruppo consiliare del Pd, ha revocato l’incarico di assessore ai Lavori Pubblici a Roberto Gizzi. Lo stesso, malgrado il Partito democratico abbia ormai ufficializzato che alle Elezioni amministrative 2021 il candidato sindaco sarà l’attuale vice di Morini Fabio Di Fabio, si starebbe preparando a scendere in campo in prima persona.

“Ha scelto di non condividere la linea e le scelte del Partito Democratico in vista della prossima scadenza elettorale - motiva Massimiliano Rossi, capogruppo consiliare del Pd - lavorando in maniera autonoma ad una propria candidatura a Sindaco, nonostante da tempo e ripetutamente vi siano state sollecitazioni affinché desistesse”.

“Come gruppo del Pd all’interno del Consiglio Comunale di Alatri - conclude - abbiamo richiesto al Sindaco un’azione tanto significativa nei confronti di Roberto Gizzi, poiché è venuto a mancare il rapporto di fiducia politica e personale che deve esistere tra il Pd e un Assessore del partito che esercita il proprio mandato”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alatri, il Pd chiede e ottiene la testa dell’assessore Gizzi: “Lavora a una propria candidatura a sindaco”

FrosinoneToday è in caricamento