rotate-mobile
I dubbi

Elezioni 2022, Bellincampi con Vacana per Marzi? «Mi prendo del tempo per decidere»

L’uscente consigliere di opposizione, già candidato sindaco M5S nel 2017, pareva ormai nella Piattaforma Civica di Vacana a favore del competitor del campo largo di centrosinistra. Nel mentre i dubbi e il voto alle primarie del centrodestra: “Promesso a Testa”

Christian Bellincampi si era candidato a sindaco di Frosinone nel 2017 con il Movimento 5 Stelle, centrando il 7% dei voti e riuscendo a entrare in Consiglio comunale con Marco Mastronardi. Quest’ultimo è uscito dai Cinque Stelle ed è entrato da oltre un anno nel gruppo Frosinone Indipendente, mentre la fuoriuscita di Bellincampi è più recente.

È intrecciata con la sua candidatura alle elezioni provinciali 2021 tra le file di Provincia in Comune: la lista del consigliere provinciale Luigi Vacana, promotore della Piattaforma Civica con il professor Biagio Cacciola a sostegno della corsa di Marzi. Bellincampi, a fronte del tira e molla per il candidato sindaco del campo largo di centrosinistra, si era in qualche modo proposto per eventuali primarie lanciando lo slogan, o forse una potenziale lista, Frosinone Bene Comune.   

Nell’occasione l’oppositore consiliare del centrodestra aveva lamentato che si stava rendendo giustizia “a un’attività politica operosa che si è manifestata in molti consiglieri comunali in questi cinque anni, che senza alcun compenso, poche centinaia di euro l’anno di ‘stipendio, e con notevoli diversità di partenza si sono adoperati per il bene comune”.

Si riferiva principalmente anche al gruppo di Frosinone Indipendente – formato da Fabiana Scasseddu e Mastronardi – ma anche al leader di Frosinone in Comune Stefano Pizzutelli, già candidato sindaco nel 2017 e per un po’ rilanciato anche in vista delle Amministrative 2022. Pizzutelli ha già da tempo appoggiato la candidatura di Marzi.

Scasseddu e Mastronardi sembrano proprio più orientati verso il competitor del Nuovo centrosinistra: il socialista Vincenzo Iacovissi. Bellincampi ha deciso di riflettere, ma nel caso Frosinone Indipendente potrebbe essere un movimento alleato. A frenarlo verso Marzi sembrano proprio le logiche di partito in seno alla coalizione promossa dal Pd e formato da gran parte del centrosinistra. Intanto, in attesa di sviluppi, non poteva non far notizia il suo voto a favore di Rossella Testa alle Primarie del centrodestra. “Glielo avevo promesso - ha spiegato Bellincampi -. Poi ho fatto anche gli auguri a Mastrangeli”, l’ormai candidato sindaco ufficiale.  A questo punto non è escluso che si candidi anche lo stesso Bellincampi. 

Bellincampi: “Prendo del tempo per decidere”

“Non sono abituato a ‘farmi posizionare’ in qualsiasi ambito della mia vita figuriamoci in politica, che è una passione giovanile che porto avanti anche a discapito di priorità quali la famiglia, togliendo loro tempo necessario che non ritorna”.

“Quando ho fatto scelte di vita, personali, professionali e politiche sono state anche dolorose, ma sempre ponderate e le scelte si sa, lasciano sempre degli scontenti.  Sono però una persona che preferisce dormire sonni tranquilli e potersi guardare allo specchio con serenità, non dovendo render conto a nessuno, se non appunto alle persone a me più vicine e soprattutto a coloro che vivono del mio impegno”.

“Ho una mia visione della città e della mia terra che amo visceralmente e in maniera anche troppo passionale (forse) e faccio fatica ancora oggi, alla soglia dei 40 anni, a piegarmi a logiche che poco hanno a che vedere con quanto può essere utile alla mia comunità”.

“Quando questa mia visione non collima con ciò che mi circonda ne prendo atto e libero il posto per chi magari è più convinto di me rispetto alla strada che stavo percorrendo. Mi prendo del tempo per decidere sul mio futuro politico, conscio che sarà sempre indirizzato al miglioramento della qualità della vita della mia città e quella in cui vivono i miei figli”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2022, Bellincampi con Vacana per Marzi? «Mi prendo del tempo per decidere»

FrosinoneToday è in caricamento