rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Confronto pubblico

Ballottaggio Frosinone 2022: Mastrangeli, Marzi e l'epocale confronto in piazza

Da un botta e risposta nasce il lancio della sfida davanti al Comune, Palazzo Munari. “Vuole decidere anche regole e domande?”, sbotta il competitor del campo largo al candidato sindaco di centrodestra

Il già sindaco Domenico Marzi, al ballottaggio a capo del campo largo progressista, ha gettato il sasso: “Apprendo con rammarico che il candidato Mastrangeli rifiuta di accettare il confronto in piazza, alla presenza dei cittadini”. Riccardo Mastrangeli l’ha raccolto e rilanciato: “Il confronto sia alla presenza di media e regole certe su quattro argomenti per la città”. Intende, come accentuato in un suo videointervento, parlare di ascensore inclinato (rotto da oltre un anno), deficit strutturali certificati dalla Corte dei Conti sui debiti del passato (da assessore uscente al Bilancio), Solidiamo (taglio delle indennità a favore di ragazzi ed anziani) e il tema più trascurato: la realizzazione del biodigestore privato in via Antonello da Messina per la trasformazione dei rifiuti in biogas.

La controrisposta di Marzi non si è lasciata attendere. Con un po' di disappunto: "Non ci fermeremo a quei quattro temi. O vuole decidere regole e domande?". A detta di Mastrangeli, invece, "la campagna di offese del candidato Pd continua ancora: il tipico comportamento di chi non dispone di argomenti validi e spera così, vanamente, di recuperare ben 10 punti di distacco". Per l'appunto quelli che hanno separato i due contentendenti: Mastrangeli non è riuscito a oltrepassare il cinquanta percento, arrestandosi al 49%. Marzi, invece, ha toccato quota 39%. Ma, come risaltato da Nicola Zingaretti durante la sua seconda tappa elettorale a favore del concorrente del campo largo, "è stata una grandissima vittoria arrivare al ballottaggio".

Elezioni 2022, il nuovo Consiglio comunale in caso di vittoria di Mastrangeli o Marzi

Domenico Marzi: "Ci vediamo davanti al Comune"

Domenico Marzi-4Domenico Marzi:Sono felice che Mastrangeli abbia cambiato idea su un confronto in piazza, alla presenza dei cittadini. Voglio intanto rassicurarlo: non devo recuperare nulla, si riparte da zero e sono meravigliato dalla sua verve polemica. Ha già proposto quattro temi, sui quali possiamo tranquillamente dibattere. Chiaramente non ci fermeremo a quelli, altrimenti che confronto democratico sarebbe? O vuol pensare di decidere regole e domande da solo? Ne aggiungeremo degli altri. Ad esempio, la scuola container di Madonna della Neve, la viabilità locale e relativi girotondi, la manutenzione stradale, il decoro urbano, la decrescita della città e molto altro. E ognuno potrà rivolgere domande all’altro, perché noi siamo pronti a confrontarci su tutto. E parleremo di tutto. Propongo di vederci in piazzale Vittorio Veneto, simbolicamente di fronte alla nuova sede comunale e va benissimo affidarci a un moderatore serio, al di sopra delle parti. Per giorno e orario sono a completa disposizione”.

Riccardo Mastrangeli: "Quando vuole, ma temi seri"

Riccardo Mastrangeli-11Riccardo Mastrangeli: "Sono favorevole solo a un confronto serio e rilancio la proposta di un faccia a faccia con lui, purché si parli di temi che interessano davvero la città e i cittadini di Frosinone, alla presenza di media e con regole certe di intervento. La Frosinone del fare, che mi onoro di rappresentare, è abituata a rimboccarsi le maniche e a lavorare per la collettività, lasciando da parte attacchi personali o fake news, che costituiscono tuttora l’unica strategia messa in campo dal candidato del Pd. Non è mio costume, infatti, buttare la palla in tribuna per nascondermi o per perdere tempo, tanto più che il risultato della partita, finora, è ampiamente a mio vantaggio, e sarà confermato dal responso democratico dei cittadini, il prossimo 26 giugno. Nel frattempo, ribadisco - qualora il candidato dello schieramento opposto tentasse nuovamente di diffondere fake news - che sono pronto all’incontro sui temi di carattere ambientale, sociale, amministrativo che davvero interessano chi vive quotidianamente la città di Frosinone”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballottaggio Frosinone 2022: Mastrangeli, Marzi e l'epocale confronto in piazza

FrosinoneToday è in caricamento