menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino, Petrarcone ci ripensa, si candida e si 'allea' con Niki Dragonetti

Binomio 'esplosivo' quello che verrà presentato nel pomeriggio di oggi nel corso di una conferenza stampa

Un polo civico 'esplosivo' che è stato 'battezzato' con un pranzo al 'Civico Sociale', la trattoria della legalità che utilizza solo prodotti a chilometri zero o provenienti dai beni confiscati alla malavita. Giuseppe Golini Petrarcone, l'ex sindaco di Cassino che nei giorni scorsi, dopo aver sbattuto la porta del Partito Democratico, aveva ritirato la sua candidatura, ha deciso di scendere nuovamente in campo. In questo suo 'cammino politico' ha voluto al suo fianco un alleato giovane, dinamico e preparato, lo scoppiettante Niki Dragonetti. Lui lo 'one show man' delle dirette Facebook a costo zero.

L'oppositore esterno

L'uomo delle 'legnate' mediatiche alla giunta uscente. Dragonetti in due anni di opposizione esterna è riuscito a catturare l'attenzione della rete e Petrarcone ha deciso di seguire il passo. Una coalizione che viaggia con professionisti di caratura sociale e professionale e che verrà illustrata nel corso di una conferenza stampa indetta per quest'oggi alle ore 17 al Civico 29 di Corso della Repubblica. L'intera conferenza potrà essere seguita anche su Facebook grazie alla diretta di Radio City la pagina del poliedrico Egidio Franco.

L'appoggio della lega

"Appoggio ufficialmente la candidatura a sindaco di Peppino Petrarcone - queste le parole del rappresentante della Lega Michele Nardone - alle politiche ho votato per la lega di salvini  perché Salvini decide.... diciamo che a livello periferico la lega decide di meno"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento