rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
La candidata

Frosinone, l'avv. Maria Teresa Papa appoggia Marzi puntando sui giovani

"I giovani devono riconoscersi e poter immaginare un futuro nel loro territorio, con gli occhi vigili sulla salvaguardia dell’ambiente, il risanamento dell'aria ed il diritto alla salute"

Nel fittissimo panorama di candidati per il rinnovo del Consiglio Comunale di Frosinone, tra le new entry spicca l’avv. Maria Teresa Papa. Alla sua prima candidatura, nuova alla politica, ma non certo al territorio.

Professionista qualificata e capace di riuscire nelle mediazioni impossibili, dagli spalti della politica forense, quale componente dell’allora Ufficio di Presidenza, approda con entusiasmo in “Piattaforma Civica Ecologista” al fianco di Vacana, Cacciola e Raffa, appoggiando Memmo Marzi.

Una squadra composta da persone capaci, che intendono la politica un mezzo e non un fine – dichiara la Papa – siamo mossi da un autentico interesse per Frosinone che, molti dimenticano, è “Città Capoluogo. Vogliamo rinnovare e ripetere quel salto in avanti che Memmo Marzi realizzò già nei precedenti mandati. Abbiamo lavorato ad un programma snello, concreto e ambizioso per ridare la centralità che merita al capoluogo, ricco di storia e di bellezze. Utilizzando risorse proprie, senza sprechi, ma anche attraendo finanziamenti e investimenti con una progettazione mirata.  Vogliamo lavorare al fianco dei cittadini – prosegue la Papa - mettendo al primo posto le politiche sociali a sostegno dei più bisognosi e delle famiglie, ma anche iniziative concrete a favore dei lavoratori, delle imprese e dei settori produttivi, mirando sempre di più ad una economia sostenibile. Al centro della nostra agenda - continua - i giovani che devono riconoscersi e poter immaginare un futuro nel loro territorio, con gli occhi vigili sulla salvaguardia dell’ambiente, il risanamento dell'aria ed il diritto alla salute.  Vogliamo rendere attrattivo e valorizzare ogni aspetto della nostra comunità, favorita da una posizione strategica tra due metropoli. Una visione di città che per troppo tempo è mancata – ha concluso la Papa - anche nella valorizzazione di un patrimonio unico di bellezze storiche, artistiche e culturali."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, l'avv. Maria Teresa Papa appoggia Marzi puntando sui giovani

FrosinoneToday è in caricamento