Lunedì, 18 Ottobre 2021
Elezioni Monte San Giovanni Campano

Elezioni Monte San Giovanni Campano 2021, ben sei i potenziali candidati a sindaco

Ancora incertezza nel comune ciociaro alla vigilia della scadenza per la presentazione delle liste. Per ora sicuramente in corsa Emiliano Cinelli e Dante Abballe. I competitor potrebbero essere Michele Ciardi, Sandro Visca, Remo Cinelli e Carlo Coratti

Alla vigilia della scadenza per la presentazione delle liste elettorali, da protocollare entro le 12 di sabato 4 settembre, regna ancora l’incertezza a Monte San Giovanni Campano (Frosinone) in vista delle Elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre 2021.  

Ad oggi l’ex assessore Emiliano Cinelli e il cavalier Dante Abballe sono gli unici ad aver reso nota la propria candidatura a sindaco. L’uno in rappresentanza della lista “SiAmo Monte San Giovanni Campano” e l’altro di “Io, noi, tu”. Cinelli è vicino alla corrente maggioritaria provinciale del Pd, Pensare democratico, guidata da Francesco De Angelis. La sfida in “famiglia” si verificherà se scenderà in campo Remo Cinelli, ormai ex presidente di Legambiente Lamasena, sostenuto dai consiglieri di minoranza Antonio Cinelli e Sabrina Sciucco (Progetto democratico).

Per dare continuità alla doppia amministrazione guidata dal sindaco uscente Angelo Veronesi, invece, il nome più accreditato resta quello del presidente del Consiglio Michele Ciardi. Ha già preso le distanze, però, parte della maggioranza: in primis il vicesindaco Sandro Visca, l’assessora Chiara Raponi e la consigliera Luana Pellegrini. Da capire se si punterà su Visca o meno.

Infine, c’è il neo gruppo “Monte nel cuore” che vede tra i principali esponenti l’avvocato Carlo Coratti ma che, al pari di altri, non ha ancora assicurato la presentazione della lista né indicato di conseguenza chi sarà l’eventuale candidato sindaco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Monte San Giovanni Campano 2021, ben sei i potenziali candidati a sindaco

FrosinoneToday è in caricamento